Percorso di navigazione

Notizie rss

Contributo allo sviluppo di una classificazione multilingue europea delle professioni e delle competenze lavorative

10/08/2010 Contributo allo sviluppo di una classificazione multilingue europea delle professioni e delle competenze lavorative

La Commissione europea è impegnata nello sviluppo della tassonomia ESCO (European Skills Competences and Occupations), il cui obiettivo è descrivere le capacità, le competenze e le qualifiche più rilevanti richieste per diverse migliaia di professioni.

Destinato alle istituzioni e alle parti interessate che operano nel mercato del lavoro e nel settore dell'istruzione, questo nuovo strumento verrà perfezionato progressivamente nel corso dei prossimi anni in modo da includere il maggior numero possibile di professioni. Al termine delle attività di sviluppo, ESCO offrirà la prima classificazione di questo tipo disponibile in tutte le lingue dell'UE.

ESCO potrà essere integrato nei sistemi di tutte le istituzioni che operano nel mercato del lavoro e nel settore dell'istruzione. Le descrizioni dettagliate dei profili professionali fornite da ESCO possono offrire vantaggi sia ai candidati alla ricerca di un impiego sia ai potenziali datori di lavoro. Consentirà per esempio, ai candidati, di descrivere al meglio le proprie competenze o, alle istituzioni, di mettere a punto nuove iniziative di formazione adeguate alle esigenze del mercato del lavoro e migliori servizi di orientamento e consulenza professionale.

A livello europeo, ESCO contribuirà a migliorare i servizi forniti da EURES, il portale europeo della mobilità professionale, e permetterà di sviluppare nuovi servizi quali Match & Map, ovvero una mappa il cui scopo è ottimizzare l'abbinamento dei candidati alle opportunità di lavoro disponibili.

Per garantire che ESCO sia in grado di soddisfare le esigenze degli utenti, le parti interessate – come per esempio i servizi per l'impiego e il collocamento, le parti sociali, le aziende, le istituzioni didattiche e formative o gli sviluppatori di strumenti per la ricerca di occupazione tramite Web – sono invitate a contribuire alle attività di sviluppo. Per partecipare o per ricevere ulteriori informazioni sul progetto, contattare il segretariato ESCO.

ESCO è parte di «Nuove competenze per nuovi lavori», un'iniziativa politica congiunta nata dalla collaborazione tra la Commissione europea e gli Stati membri dell'UE al fine di promuovere lo sviluppo delle competenze e l'occupabilità.