Percorso di navigazione

Anno europeo della lotta alla povertà e all'esclusione sociale

  • 12/08/2011

    La Piattaforma europea contro la povertà e l’esclusione sociale: un quadro europeo per la coesione sociale e territoriale

    L'UE ha individuato, quali fattori chiave per la lotta alla povertà, il rilancio della crescita economica e la creazione di posti di lavoro più numerosi e di migliore qualità. Al fine di agevolare il conseguimento di tale obiettivo, la Commissione europea propone l'istituzione di una Piattaforma europea contro la povertà e l'esclusione sociale. La presente comunicazione illustra le sfide poste dalla povertà e dall'esclusione sociale e delinea il contributo di politiche diverse volto a ridurre la povertà e aumentare l'inclusione. Essa identifica una serie di azioni collegate e spiega la struttura e il contenuto della Piattaforma. Questa pubblicazione è disponibile in formato cartaceo in tutte le lingue ufficiali dell’Unione europea.

  • 08/07/2011

    European Year for Combating Poverty and Social Exclusion - Springboard into the future

    What defines poverty? The EU-level policy standard is that people are at risk of poverty if they have an income of 60 % or less than the national median household income. Poverty means a daily struggle to buy food and clothes. It means living in substandard housing or not even having a roof over one’s head.

  • 01/11/2010

    Getting out of Poverty - Hope for the future: examples of change

    Europe is one of the world’s richest regions with a diverse and sophisticated economy that provides a high standard of living. The wealth Europe has generated allows many of its citizens to enjoy good quality healthcare, education and social assistance. Nevertheless, a huge number of people are not able to share the fruits of this success. It is estimated that the European Union is home to about 84 million people who are at risk of poverty and social exclusion.

  • 27/10/2009

    Eurobarometer Survey on Poverty and Social Exclusion 2009

    Solidarity is one of the guiding principles of the European Union, meaning that all citizens should be able to share in the benefits of prosperous times, while also sharing the burden of times of difficulty. Yet nearly 80 million Europeans live below the poverty line, and many face serious obstacles in accessing employment, education, housing, social and financial services.

  • 14/09/2009

    Relazione congiunta per il 2009 sulla protezione e sull’inclusione sociale — Sommario: Inclusione sociale, pensioni, sanità e assistenza a lungo termine

    Il presente opuscolo offre un compendio della relazione congiunta per il 2009 sulla protezione e sull’inclusione sociale. In base alle relazioni sulle strategie nazionali che definiscono le priorità in materia di protezione e inclusione sociale, l’opuscolo fornisce una panoramica delle tendenze chiave in queste aree a livello nazionale e comunitario. Questa pubblicazione è disponibile in formato cartaceo in tutte le lingue ufficiali dell’Unione europea.