Percorso di navigazione

Domande più frequenti

Diritti di sicurezza sociale

La normativa europea in materia di sicurezza sociale non prevede la sostituzione dei regimi previdenziali nazionali con un unico sistema europeo, ma il semplice coordinamento dei sistemi nazionali per garantire ai cittadini il rispetto dei loro diritti quando si spostano all'interno dell'UE.

Per saperne di più sui diritti di sicurezza sociale: La tua Europa - Cittadini.

Ciascun paese dell'UE è responsabile del proprio sistema pensionistico. Ma ...

il coordinamento a livello di UE dei sistemi pensionistici nazionali facilita la vita di tutti quelli che lavorano in un altro paese UE o vi si stabiliscono dopo la pensione.

Per saperne di più sui sistemi nazionali di previdenza sociale:

Lavorare / studiare nell'Unione europea

EURES - il portale europeo della mobilità professionale – informazioni su opportunità di lavoro e studio in tutta Europa.

Consulenti EURES del proprio paese – una guida per chi cerca lavoro e per i datori di lavoro.

Lavorare in un altro paese dell'UE – diritti e obblighi dei cittadini europei che lavorano in un altro paese dell'UE.

Frequentare la scuola in un altro paese – informazioni sui sistemi scolastici nell'UE.

Cercare lavoro all'estero - i tuoi diritti di cittadino dell'UE e informazioni sulle procedure.

Direzione generale dell'Istruzione e della cultura – politiche e norme dell'UE per gli studenti.

EURES - il portale europeo della mobilità professionale – informazioni su opportunità di lavoro e studio in tutta Europa.

Direzione generale degli Affari interni – politiche e norme dell'UE per i cittadini extra-UE che desiderano lavorare nell'Unione europea.

I cittadini extra-UE che sono familiari di cittadini dell'UE che lavorano in un altro paese UE hanno determinati diritti tutelati dalla normativa europea: per saperne di più, consultare la sezione Lavorare in un altro paese dell'UE.

Finanziamenti / sovvenzioni

Finanziamenti per progetti nel campo dell'occupazione, degli affari sociali e dell'inclusione

Introduzione ai finanziamenti dell'UE – procedure di finanziamento, tipi di sovvenzioni, opportunità di finanziamento.

La Commissione europea non eroga direttamente borse di studio.

Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti per migliorare le competenze e prospettive professionali: contattare il gestore del fondo del proprio paese.

Programmi europei di finanziamento nel campo dell'istruzione e della formazione (compreso Erasmus).

Introduzione ai finanziamenti dell'UE – procedure di finanziamento, tipi di sovvenzioni, opportunità di finanziamento.

Strumento europeo di microfinanza PROGRESS – prestiti fino a 25 000 euro per costituire o sviluppare una piccola impresa.

Enterprise Europe Network – aiuta le piccole imprese a svilupparsi e ad accedere ai finanziamenti.

Portale europeo per le piccole e medie imprese – accesso ai finanziamenti per le PMI.

La tua Europa - Imprese – informazioni sul fare impresa in un altro paese dell'UE e le opportunità di finanziamento.

Gare d'appalto e inviti a presentare proposte pubblicati dalla direzione generale per l'Occupazione, gli affari sociali e l'inclusione.

Introduzione ai finanziamenti dell'UE – procedure di finanziamento, tipi di sovvenzioni, opportunità di finanziamento.

Tenders electronic daily (TED) – avvisi di appalti pubblici europei e delle istituzioni dell'UE.

Informazione / documentazione

La tua Europa - consulenza – consulenza giuridica gratuita sui diritti dei cittadini europei.

SOLVIT – aiuta cittadini e imprese a risolvere i problemi transfrontalieri causati dalla cattiva applicazione della legislazione europea da parte delle amministrazioni pubbliche.

Mediatore europeo – per segnalare casi di cattiva amministrazione da parte delle istituzioni e degli organismi dell'Unione europea.

Segretariato generale della Commissione europea – per denunciare una qualsiasi misura (legislativa, regolamentare o amministrativa) o una prassi delle autorità nazionali di un paese dell'Unione europea, ritenuta contraria a una disposizione o a un principio del diritto dell'UE.

Non esiste un logo ufficiale del Fondo sociale europeo (FSE). Ogni paese dell'UE ne ha uno proprio. Per assicurarsi di utilizzare la versione corretta, contattare le autorità responsabili per l'FSE del proprio paese.

Sì. Consultare le condizioni di utilizzo dell'emblema europeo da parte di terzi.

Nei paesi dell'UE, chiedere l'autorizzazione alla Commissione europea.

Nei paesi extra-UE, chiedere l'autorizzazione al Consiglio d'Europa.

Centri di documentazione europea (CDE) – per consultare le pubblicazioni ufficiali dell'UE.

Catalogo delle biblioteche della Commissione europea (ECLAS) – per trovare riferimenti alle raccolte della biblioteca centrale della Commissione.

EU Bookshop – una libreria online e un archivio delle pubblicazioni delle istituzioni europee.

Catalogo delle pubblicazioni – per scaricare e leggere le pubblicazioni online.

EU-Bookshop – per ordinare online una copia gratuita delle pubblicazioni recenti.

Contattarci – per ordinare più copie (per eventi). Inviare l'ordine almeno 2 settimane prima dell'evento, specificando il titolo della pubblicazione, il numero di catalogo, la versione linguistica desiderata, il numero di copie necessario e il recapito completo.

Abbonarsi alla rivista Agenda sociale. Si possono ricevere in abbonamento al massimo 9 copie della rivista.

Lavorare alla Commissione europea

Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) – opportunità di lavoro presso le istituzioni europee.

    Condividi

  • Invia come Tweet Condividi su Facebook Condividi su Google+