Percorso di navigazione

Una piccola impresa francese focalizzata sull'ecoinnovazione utilizza il bambù per ripulire le acque

Maggio 2012

Il gruppo "Briter Water"

Un sistema innovativo si avvale del bambù per trattare le acque in modo ecologico. Il progetto lanciato da un gruppo di piccole imprese europee è stato finanziato dalla Commissione europea per consentirne l'adattamento agli usi industriali.

Il bambù è un materiale a basso costo e pratico per trattare gli effluenti: è robusto e cresce in fretta, filtra efficacemente i composti azotati e i fosfati prodotti dall'industria alimentare in grandi quantità.

Phytorem, una piccola impresa francese che attualmente conta meno di 20 dipendenti, ha elaborato il progetto innovativo “Briter Water”, un sistema di filtraggio basato sull'uso del bambù. L'impresa francese ha unito le sue forze con altre due piccole imprese (Eau et Industrie, Francia e BeOne GmbH, Germania) e ha richiesto, ottenendelo, un finanziamento all'interno del Programma quadro per la competitività e l'innovazione (CIP) per trasformare l'idea in un progetto industriale concretizzabile.

Il finanziamento offerto dalla Commissione, che ha coperto il 59% del costo totale del progetto pari a 1 241 461 EUR (2009-12), svolge un ruolo fondamentale in questo contesto: “Abbiamo sfruttato questa opportunità per accedere al mercato, fare un uso industriale del nostro procedimento e creare una vetrina per i futuri clienti", spiega Véronique Arfi, vice CEO di Phytorem.

Dal lancio, la società ha installato due piantagioni di bambù in due siti in Francia e ha iniziato a espandere la sua attività all'estero.

Il finanziamento è stato reso disponibile mediante l'iniziativa trasversale Eco-Innovazione della Commissione, che finanzia progetti finalizzati ad attenuare gli impatti ambientali o a promuovere un uso efficiente delle risorse in diversi settori, tra cui il riciclaggio dei materiali, l'edilizia, l'industria agroalimentare e le attività commerciali più verdi.

Per saperne di più:

Tutte le storie di successo

Inizio pagina
Ma che cos’è una PMI?

Programmi chiave per gli imprenditori

  • Verso l’internazionalizzazione con Enterprise Europe Network
  • Guidare un giovane imprenditore con Erasmus for Young Entrepreneurs

Questo sito web è amministrato dalla direzione generale Impresa e industria
e finanziato nell’ambito del Programma quadro per l’innovazione e la competitività (CIP).

Ultimo aggiornamento: 24/02/2014 | Inizio pagina