Per contattarci  |  Ricerca 
Introduzione
Scienza e governance
Etica
Sensibilizzazione alla scienza
I giovanni e la scienza
Le donne e la scienza
Piano d'azione
FP6 Calls
Scienza e società
Scienza e società in Europa Graphic element
 

Governance e consulenza scientifica

Lo scopo dell'interazione tra governance e consulenza scientifica consiste nell'indurre un maggior numero di persone e organizzazioni a partecipare alla definizione della politica UE.

Ogni giorno vi sono nuovi sviluppi nella ricerca scientifica, che potrebbero riflettersi sulla qualità della vita. Il processo di decisione politica, tuttavia, non riesce sempre a valutare adeguatamente i rischi e a tener conto delle preoccupazioni del pubblico.

Definizione delle linee guida sull'uso della consulenza scientifica In English

È in fase di elaborazione una serie di linee guida destinate a rendere la consulenza scientifica più verificabile, e a mantenere integra la fiducia di tutti i soggetti che intervengono nel processo.

Promuovere il dialogo e la partecipazione dei cittadini In English

Per sottolineare chiaramente che la scienza è al servizio della società nel suo insieme, si finanzieranno a livello locale e regionale dei forum di alto livello cui parteciperanno scienziati e cittadini interessati. La Commissione europea nel 2005 avvierà l'operazione a livello comunitario con una "Convenzione europea della scienza" che coinvolgerà la gamma più ampia possibile di parti interessate.

I processi partecipativi destinati ad aiutare i cittadini e le associazioni che li rappresentano ad esprimere le loro speranze e le loro preoccupazioni nel campo della scienza e della tecnologia saranno incentivati nell'insieme dello Spazio europeo della ricerca, in particolare mediante uno scambio di esperienze o un sostegno diretto.

Reti Internet di scienziati - SINAPSE In English

La Commissione europea sta creando una rete denominata SINAPSE (Scientific Information for Policy Support in Europe), che metterà la scienza al servizio dello sviluppo politico. La rete entrerà in funzione nel 2003, e avrà svariate funzioni. Sarà allestita una biblioteca elettronica riguardante i pareri e consigli scientifici, che offrirà agli enti pubblici in cerca di un consiglio qualificato su questioni scientifiche la possibilità di verificare se siano stati condotti lavori sull'argomento. La rete consentirà alla Commissione di condurre consultazioni scientifiche informali. Essa offrirà alla comunità scientifica e alle parti interessate la possibilità di avviare discussioni su questioni scientifiche potenzialmente controverse. E sarà, infine, una rete protetta da intrusioni, riservata alla discussione tra gli scienziati.

Offrire consulenza sulla ricerca In English

Il Comitato consultivo europeo della ricerca è un organo indipendente di alto livello, costituito da 45 esperti di primo piano, provenienti dai paesi UE, che offre consulenza nelle fasi concettuale e attuativa della politica UE della ricerca. Le sue attività sono concentrate sullo Spazio europeo della ricerca, e sull'uso di strumenti politici come il Programma quadro comunitario di ricerca e sviluppo.

L'impatto della consulenza scientifica nella gestione delle crisi e il ruolo dei media

Situazioni di autentica crisi, argomenti delicati, atteggiamenti e preoccupazioni nei confronti della scienza e della tecnologia: per apprendere, analizzare e formarsi un'opinione, il pubblico fa affidamento essenzialmente sui mass media. Da qui la necessità di individuare le giuste pratiche per la cooperazione civica e la comunicazione delle informazioni scientifiche.

Documenti della conferenza Consulenza scientifica, gestione delle crisi e mass media In English svoltasi nel giugno 2003.

 
Graphical element
Line
     
Ultimi aggiornamenti | Primo piano | Documenti | Collegamenti | A chi rivolgersi Inizio pagina
   
Ultimi aggiornamenti Primo piano Documenti Collegamenti A chi rivolgersi