AVVISO IMPORTANTE - Le informazioni contenute in questo sito sono soggette ad una Clausola di esclusione della responsabilità e ad un avviso relativo al Copyright.
Research
CastellanoDanskDeutschEllinikaEnglishFrançaisItalianoNederlandsPortuguêsSuomiSvenska
 
 La Commissione Europea  > Ricerca > Communicati Stampa 
 
    

Spazio europeo della ricerca

    

Programmi di ricerca

Il nuovo progamma quadro
(2002-2006)
  
Il quinto programma quadro
(1998-2002)
  
Domande frequenti (FAQ)
  
Il quarto programma quadro
(1994-1998)
    

Perchè la ricerca europea?

    
Ultime novità
    

Pubblicazioni

    

Siti utili

    

 

Invito per i mass media

Premio 2001: Secondo Premio Cartesio dell’Unione europea per l’attribuzione di 1 milione di Euro alla collaborazione nel settore della ricerca scientifica e tecnologica in Europa

 

Bruxelles, 5 novembre 2001

Parole chiave: Premio Descartes 2001

Invito ad un’iniziativa per la stampa
Bruxelles, Biblioteca Solvay, 27 novembre 2001, ore 13.00 – 14.30

Finalisti del Premio Descartes 2001 (PDF file: 78 Kb)


Il Premio Cartesio ricompensa i progressi scientifici derivanti dalla ricerca collaborativa a livello europeo collaborative. La cerimonia di consegna del secondo Premio UE Cartesio avrà luogo nella storica Biblioteca Solvay, a Bruxelles il 27 novembre 2001. Parteciperanno a questo evento ad alto livello il Commissario dell’UE per la Ricerca, Philippe Busquin, e il Direttore generale della DG Ricerca Achilleas Mitsos.

Il Premio Cartesio è aperto a tutti i campi dell’attività scientifica, comprese le scienze sociali ed economiche, non riguarda unicamente i progetti finanziati dall’UE. Il premio offre ai team di ricerca scientifica l’opportunità di ottenere un riconoscimento non solo per la qualità del loro lavoro, ma anche per i loro sforzi collaborativi. I sette progetti finalisti di quest’anno, selezionati fra oltre 50 proposte, dimostrano l’eccellenza della scienza europea attuale e il valore aggiunto della collaborazione transeuropea (cfr. presentazioni di progetto allegate).

Il 27 novembre, la Giuria, composta da figure eminenti dei settori accademico, di quello pubblico e di quello privato, presieduta da Yves Michot, ex Presidente dell’Aerospatiale Matra, avrà il difficile compito di selezionare "il meglio del meglio".

I giornalisti sono invitati a partecipare all’attribuzione del Premio Cartesio di quest’anno che avrà luogo durante un pranzo di gala, durante e dopo il quale sarà possibile formulare domande ed intervistare direttamente i vincitori del premio, gli altri finalisti e la Giuria. Sarà inoltre possibile ottenere interviste dal Commissario Busquin e dal Direttore Generale Mitsos. Tali interviste possono riguardare il premio, ma estendersi anche al futuro della ricerca europea, il settore della ricerca europea e il nuovo Programma Quadro per ricerca 2002-2006.

La cerimonia offrirà ai giornalisti partecipanti l’occasione ideale per migliorare e rafforzare i contatti con gli operatori fondamentali nel settore della ricerca europea. I giornalisti potranno inoltre accedere a materiali illustrativi di alta qualità, sia su supporto scritto che audiovisivo, relativi a storie indicative ed interessanti di eccellenza scientifica europea.

Il Premio Cartesio fa parte della Direzione generale Ricerca Directorate
General’s Improving the Human Research Potential Programme
(1998-2002):
http://cordis.europa.eu/improving/awards/descartes.htm

 

Note per gli editori: I giornalisti che desiderano partecipare devono registrarsi presso:

Stampa scritta:
Valerie Moens
(Tel: +32.2.7379564, Fax: +32.2.7379501, cell: +32 476.907895,
E-mail: vmoens@hillandknowlton.com), Hill and Knowlton International, operante con appalto della Commissione europea per questo evento.

Media audiovisivi:
Stephane De Swaef
(Tel: +32.2.7612012, Fax: +32.2.7758957,
E-mail: s.deswaef@ddb.be), DDB FocusEurope, operante con appalto della Commissione europea per questo evento.

Per ulteriori informazioni sul Premio Cartesio e relativi progetti:
Michel Claessens,
Unità Informazione e Comunicazione, DG Ricerca
Tel: +32.2.2959971, Fax: +32.2.2958220,
E-mail: michel.claessens@ec.europa.eu

 

              

Communicati stampa I Ultime novità I TOP Top