Banner Ricerca Avviso legale importante
   
Per contattarci   |   Ricerca   
Trasporto di superficie
Elemento grafico Home
Elemento grafico Panoramica
Elemento grafico Trasporto su strada
Elemento grafico Trasporto su vie d'acqua
Elemento grafico Trasporto su rotaia
Elemento grafico Trasporto in futuro
Elemento grafico Informazioni aggiuntive
   
image image
Elemento grafico Altri progetti tematici

 

image

Panoramica

Tre modalità + quattro sfide = nuovo approccio

Le tre modalità di trasporto di superficie – su strada, su rotaia, e marittimo– sono essenziali per quanto riguarda l'occupazione, la prosperità e le esportazioni globali europee. Oltre a stimolare innovazione e conoscenza, i progressi tecnologici nel settore trasporti avranno un'influenza positiva sull'integrazione economica e sociale europea.

Ma le modalità di trasporto fanno aumentare anche le sfide principali in termini di ambiente, società e ricerca dovute essenzialmente all'aumento inesorabile della richiesta di trasporto. L'UE ha individuato quattro obiettivi nel campo della ricerca per rispondere a queste sfide e in sostanza per:

  • aumentare la competitività dei produttori, degli operatori e dei responsabili delle infrastrutture nel settore dei trasporti di superficie;
  • aumentare la sicurezza delle operazioni e dei servizi di trasporto;
  • ridurre l'impatto ambientale dei trasporti, comprese emissioni e rumori;
  • aumentare la mobilità delle persone e delle merci tramite un migliore equilibrio tra le tre modalità di trasporto di superficie.

Questi obiettivi richiedono un approccio coordinato di tutti gli attori in gioco nella ricerca e nel settore trasporti. Questo obiettivo si sta realizzando grazie alle nuove piattaforme tecnologiche per ciascuna modalità di trasporto. ERRAC – European Rail Research Advisory Council (comitato consultivo per la ricerca europea del trasporto su rotaia) – ha guidato la pianificazione della ricerca nazionale ed europea sul trasporto ferroviario fin dal 2002. ERTRAC, European Road Transport Research Advisory Council (comitato consultivo per la ricerca europea del trasporto su strada) ha fornito il suo programma strategico nel gennaio 2005, mentre WATERBORNE la piattaforma tecnologica è stata inaugurata nell’ottobre 2004.

Società in movimento

"Un trasporto efficiente, che fornisca risorse essenziali e mobilità, è una condizione fondamentale per la salute e la prosperità in Europa".

"In questo settore altamente regolato, ora sono molto importanti la condivisione di conoscenze efficaci e il raggruppamento delle risorse".

"La ricerca sul trasporto conduce a nuovi prodotti, processi e servizi, creando al contempo un margine competitivo per l'Europa nel mercato del trasporto globale. La creazione dell'ERA (European Research Area) nell'ambito del Sesto Programma quadroha portato a un migliore raggruppamento delle risorse, favorendo in tal modo iniziative di ricerca più sostanziali e gratificanti".

Janez Poto?nik – Commissario europeo per la ricerca

Top

 

  page 1 page 2 page 3 page 4 page 5 page 6
Elemento grafico