Per contattarci  |  Ricerca nel sito EUROPA   
Donne e Scienza
image Home
image Contesto
image Carriera
image

Cambiamento

image Buone pratiche
image Maggiori informazioni
   
image image
image Altri progetti tematici

 

image

Maggiori informazioni

Reti

Gli americani sono stati i primi ad organizzarsi e nel 1971 hanno lanciato l'Association of Women in Science (AWIS), che dieci anni dopo è stata all'origine di un decreto del Congresso volto a promuovere le pari opportunità nel campo della scienza e della tecnologia. L'Europa si allinea a partire dagli anni Ottanta con la creazione, in particolare, della rete britannica AWiSE (Association of Women in Science and Engineering). Attualmente, gli scienziati di sesso femminile fanno capo a diverse reti, nazionali o internazionali, che si occupano di problemi generali sulle pari opportunità o di questioni di ricerca più specifiche. La loro opera di riflessione è accompagnata da azioni pratiche (particolarmente di pressione) e fa convergere informazioni preziose, per esempio per quanto riguarda la carriera e gli aiuti alla ricerca. Sul sito Donne e scienza, della DG Ricerca, è accessibile una Network Guide in cui sono presentate 70 reti.
http://cordis.europa.eu/rtd2002/science-society/women.htm


Letture

Politiche scientifiche nell'Unione Europea: Promuovere l'eccellenza attraverso l'uguaglianza dei generi.
Questo rapporto, elaborato da un gruppo di ricercatrici della rete ETAN (European Technology Assessment Network) compie un'indagine sistematica sul modo in cui la ricerca europea tiene conto dall'appartenenza sessuale e analizza la situazione attuale delle donne in questo campo. Quest' opera in cui vengono confrontate statistiche, testimonianze, pratiche (buone e meno buone) si rivolge agli operatori di tutti i livelli (industriali, responsabili delle decisioni, scienziati, uomini politici) e propone vari metodi, molto concreti, per istituire la parità
tra uomini e donne nel campo della ricerca e, più ampiamente, nel campo della scienza e della tecnologia.
Il documento, in inglese, francese o italiano, può essere scaricato all'indirizzo:
http://cordis.europa.eu/improving/women/documents.htm

Top

Maggiori informazioni

Nicole Dewandre
Fax : +32-2-299 37 46
improving@ec.europa.eu
http://cordis.europa.eu/improving/women/home.htm

Commissione europea
Direzione generale della Ricerca
Research DG contacts
http://ec.europa.eu/research/
Unità Informazione e comunicazione
Fax: +32 2 295 82 20
Rue de la Loi, 200 / Wetstraat, 200
B-1049 Bruxelles / Brussel

Top
 
  image 2 3 4 5