Per contattarci  |  Ricerca nel sito EUROPA   
Malattie trasmissibili
image Home
image Linee generali
image Tre malattie principali
image Fatti e cifre
image Terapia
image Accelerare la R&S
image La rete UE
image Per maggiori informazioni
   
image image
image Altri progetti tematici

 

image

Accelerare la R&S

Aggregati di progetti

Per ridurre i tempi necessari alla sperimentazione clinica dei nuovi vaccini e farmaci destinati alla principali malattie trasmissibili, la Commissione europea promuove "aggregati di progetti" grazie ai quali nuclei di ricercatori impegnati in fasi parallele o sequenziali del processo di R&S possano coordinare le loro attività. Anche la collaborazione con l'industria è incoraggiata in tutti gli Stati membri.

Uno di questi aggregati è l'Eurovac (European Vaccine effort against Aids). L'Eurovac mira a portare i vaccini HIV allo stadio delle prove cliniche di Fase I. All'aggregato partecipano ventuno laboratori di otto Stati membri dell'Unione europea. Esso comprende quattro progetti sullo sviluppo e il miglioramento dei vaccini e delle relative strategie, uno sulla produzione in serie del vaccino, uno per la sperimentazione sui primati, e uno per la sperimentazione sull'uomo. I dati raccolti nel corso della sperimentazione sono utilizzati per guidare lo sviluppo e il miglioramento dei vaccini, che si riflettono a loro volta nella produzione in serie e nella sperimentazione sui primati e sull'uomo.

Top

Vaccini in fase sperimentale

L'EMVI (Iniziativa europea per un vaccino contro la malaria) mira ad accelerare lo sviluppo e la sperimentazione dei vaccini antimalarici. Le prove cliniche del vaccino contro la malaria sostenuto dall'EMVI sono iniziate nel gennaio 2001 e le prove per un altro vaccino inizieranno tra il primo e il secondo semestre 2001, mentre nuove prove sono previste in Africa per il 2002. In uno sforzo coordinato per combattere questa malattia mortale, tre enti donatori per lo sviluppo di vaccini si sono recentemente coalizzati contro la malaria, che attualmente provoca la morte di almeno un bambino ogni 30 secondi. Il 22 giugno 2001, l'EMVI, l'MVDP (Malaria Vaccine Development Programme) dell'USAID e la Malaria Vaccine Initiative finanziata da Gates hanno concordato una strategia volta a facilitare lo sviluppo del vaccino della malaria, dalla sperimentazione e produzione dei vaccini proposti al renderli materialmente e finanziariamente accessibili nei paesi in via di sviluppo.

 

Aggregato per la prevenzione della tubercolosi

Questo aggregato, al quale partecipano 15 partner di sette paesi, mira a: incoraggiare le strategie destinate all'uso ottimale dei farmaci antitubercolari esistenti, mediante una migliore comprensione dei meccanismi di resistenza ai farmaci; e a identificare nuovi obiettivi per i farmaci contro i batteri che causano la tubercolosi stessa.

Top

 
1
2
3
4
5
6
image
Malattie trasmissibili