Banner Ricerca Avviso legale importante
   
Per contattarci   |   Ricerca   
HIV/AIDS
Elemento grafico Home
Elemento grafico Introduzione
Elemento grafico Vaccine
Elemento grafico Prevenzione
Elemento grafico Ricerca e terapie
Elemento grafico Maggiori informazioni
   
image image
Elemento grafico Altri progetti tematici

 

image

Verso un vaccino per l’HIV/AIDS

Un vaccino efficace sarebbe l’arma ideale nella lotta contro l’infezione da HIV. Sfortunatamente, l’impegno globale in questo senso, ad oggi, non ha dato risultati positivi. Per dare nuovo slancio, l’Unione Europea sta finanziando nuovi approcci innovativi per lo sviluppo di un vaccino contro l’HIV/AIDS.

AVIP – AIDS Vaccine Integrated Project

AVIP è un progetto congiunto costituito da Europa e Africa con lo scopo di sviluppare un vaccino combinato che comprenda geni HIV strutturali e regolatori. Un tale vaccino fornirebbe strumenti terapeutici e di prevenzione, inducendo risposte immunitarie contro l’infezione da HIV iniziale e tardiva.

Per garantire un risultato positivo, è stata data priorità alle combinazioni di vaccino contenenti singoli antigeni, già approvati per l’uso sull’uomo, e con efficacia sperimentata in modelli preclinici. I composti derivanti devono essere sperimentati in Europa e, infine, nei paesi in via di sviluppo più duramente colpiti dall’HIV/AIDS. Il progetto comprende anche formazione, trasferimento di competenze tecnologiche e coinvolgimento della comunità tra l’UE e questi paesi. Le prime sperimentazioni del vaccino su volontari umani inizieranno nel 2006.

www.avip-eu.org

MUVAPRED – Mucosal Vaccines for Poverty-Related Diseases

Il virus HIV penetra nel corpo umano soprattutto attraverso le superfici mucosali durante i rapporti sessuali, infettando il sistema immunitario locale. Quindi, l’induzione di una risposta immunitaria mucosale sarebbe una prima linea di difesa importante nel prevenire la diffusione dell’infezione.

Il progetto MUVAPRED ha lo scopo di sviluppare vaccini mucosali contro l’HIV/AIDS e la tubercolosi, un’altra importante malattia trasmessa attraverso le superfici mucosali. I vaccini mucosali possono essere somministrati per comode vie mucosali, offrendo quindi molti vantaggi rispetto ai vaccini iniettati.

Si prevede che il progetto garantirà ai vaccini candidati un’azione sicura ed efficace sull’uomo, combinando antigeni promettenti e sistemi di somministrazione innovativi. Le prime sperimentazioni su esseri umani inizieranno alla fine del 2005.

www.mucosalimmunity.org/muvapred

Top

 

  page 1 page 2 page 3 page 4 page 5
Elemento grafico