Navigation path

Additional tools

La storia della politica

1957 - 1987

Video delle principali tappe della politica regionale

1988 - 1992

Video 1988-92

  • 1988: per adattarsi all'arrivo di Grecia (1981), Spagna e Portogallo (1986), i fondi strutturali vengono integrati in una politica di coesione generale che introduce alcuni principi chiave:
    • attenzione alle regioni più povere e più arretrate
    • programmazione pluriennale
    • orientamento strategico degli investimenti
    • coinvolgimento di partner regionali e locali
  • Bilancio: 64 miliardi di ECU.

1994 - 1999

Video 1994-99

  • 1993: il trattato di Maastricht introduce tre novità:
  • 1993: viene creato lo Strumento finanziario di orientamento della pesca
  • 1994-99: le risorse dei fondi strutturali e di coesione vengono raddoppiate fino a costituire un terzo del bilancio dell'UE.
  • 1995: viene aggiunto un obiettivo speciale a sostegno delle regioni scarsamente abitate di Finlandia e Svezia.
  • Bilancio: 168 miliardi di ECU

2000 - 2006

Video 2000-06

  • 2000: la "strategia di Lisbona" sposta le priorità dell'UE verso la crescita, l'occupazione e l'innovazione. Di conseguenza vengono riviste anche le priorità della politica di coesione.
  • 2000-04: gli strumenti di pre-adesione mettono a disposizione dei paesi in attesa di aderire all'UE finanziamenti e know-how
  • 2004: aderiscono all'UE dieci nuovi paesi (incrementando la popolazione dell'UE del 20%, ma il suo PIL di solo il 5%).
  • Bilancio: 213 miliardi di euro per i 15 membri esistenti; 22 miliardi di euro per i nuovi Stati membri (2004-2006)

2007 - 2013

Video 2007-2013

Storia della politica regionale ppt en

20 anni di politica di coesione pdf (Panorama magazine, June 2008)

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale