Politica regionale Inforegio - Regioni 2020

'Regioni 2020'

La pubblicazione "Regions 2020" fornisce una prima analisi prospettiva del probabile impatto regionale delle quattro sfide maggiori alle quali è confrontata l'Europa: la globalizzazione, il cambiamento demografico, il cambiamento climatico e l'approvvigionamento energetico.

Facendo ricorso a una serie di indicatori la relazione delinea un "indice di vulnerabilità" da cui si evince il grado di vulnerabilità delle regioni in seguito all'impatto della globalizzazione, della demografia, del cambiamento climatico e delle esigenze energetiche. Ne vengono esaminate anche le conseguenze potenziali nella prospettiva del 2020.


I risultati della relazione, prodotta dalla Direzione generale "Politica regionale" della Commissione alimenteranno il processo di riflessione sul futuro della politica di coesione europea.

Relazione PDF : DE EN FR - (indices xls en)

Presentazione PPT : EN

Comunicato stampa : BG CS DA DE ET EL EN ES FR IT LV LT HU MT NL PL PT RO SK SL FI SV


Tre documenti preliminari analizzano i problemi in modo più approfondito:

  1. Regions 2020 - Demographic Challenges for European Regions PDF : EN
  2. Regions 2020 - Climate change challenges for European regions PDF : EN
  3. Regions 2020 - Globalisation challenge for European Regions PDF : EN

 

Si veda inoltre lo studio della DG REGIO: “Regional Challenges in the Perspective of 2020 - Regional disparities and future challenges” (dicembre 2009) PDF EN

        La ricerca amplia ed approfondisce l’analisi presentata nella pubblicazione “Regions 2020”. Analizza gli effetti di cinque grandi sfide che le regioni saranno chiamate ad affrontare in futuro:

    • globalizzazione PDF EN
    • cambiamento demografico PDF EN
    • cambiamento climatico PDF EN
    • energia sostenibile e competitiva PDF EN
    • rischi sociali PDF EN

Con contributi della Banca mondiale e della Fondazione Bertelsmann sono stati organizzati cinque workshop tematici. Una sintesi esecutiva riassume i documenti di riferimento emersi da ciascun workshop.

Lo studio contribuisce a delineare due scenari globali sulle disparità regionali in previsione del 2020, nonché ad introdurre questioni di vicinato nel dibattito sulle sfide future.

Ultimo aggiornamento: