Navigation path

Additional tools

Inforegio-Newsroom

’Unione europea dà il benvenuto al suo nuovo Stato membro, la Croazia

(01/07/2013)

’Unione europea dà il benvenuto al suo nuovo Stato membro, la Croazia

L’Unione europea accoglie la Croazia come 28° Stato membro dell’Unione. Il paese formulò la richiesta di adesione all’Unione europea nel 2003 e, da allora, ha attuato con successo tutte le riforme necessarie per giungere all’adesione, che avverrà il 1 luglio 2013.

La Croazia riceverà 450 milioni di EUR in fondi strutturali a partire dall’entrata nell’Unione per i primi sei mesi di adesione. La proposta di bilancio, attualmente al vaglio delle istituzioni europee, prevede lo stanziamento di circa 8 miliardi di EUR a favore del paese per il periodo 2014-2020. Questo investimento consentirà di rafforzare il processo di attuazione e il successo delle riforme che sono già state avviate dalle autorità nazionali. Il denaro sarà stanziato secondo obiettivi chiari e stabiliti in precedenza, al fine di rafforzare la crescita economica, ambientale e inclusiva nel paese e nelle regioni, in linea con quanto previsto dagli obiettivi della strategia Europa 2020.

I fondi saranno destinati a quei settori caratterizzati dalle esigenze più pressanti, in particolare a favore del rafforzamento della competitività del paese, dell’aumento della partecipazione al mercato del lavoro e di un migliore adeguamento dei programmi di istruzione e formazione alle attuali esigenze di mercato. La Croazia è stata inoltre incoraggiata a utilizzare i fondi per rafforzare il proprio patrimonio, ad esempio a favore della tutela e della promozione delle eccezionali risorse naturali di cui dispone, che possono comportare conseguenze esclusivamente positive per l’industria del turismo.

La Croazia prende parte attualmente a programmi di cooperazione finanziati dall’UE con altri paesi, tra cui Slovenia e Ungheria e collaborerà con i paesi confinanti nell’area dei Balcani durante il periodo di finanziamento 2014-2020. Inoltre, la Croazia è già membro attivo della Strategia dell’UE per la regione del Danubio.

 

EU Regional Policy: Stay informed