Navigation path

Additional tools

Inforegio-Newsroom

Uno «strumento di ripartizione dei rischi» per aiutare gli Stati membri più colpiti dalla crisi

(25/04/2012)

Uno «strumento di ripartizione dei rischi» per aiutare gli Stati membri più colpiti dalla crisi

Il Parlamento europeo ha appena approvato la proposta della Commissione che permette di utilizzare gli importi, ancora disponibili, stanziati per la politica di coesione, al fine di assicurare le garanzie e i prestiti degli istituti finanziari come la Banca europea per gli investimenti (BEI). I fondi dell’UE verranno utilizzati per creare alcuni «strumenti di ripartizione dei rischi». Questa misura è stata studiata per risolvere le gravi difficoltà che alcuni Stati membri si trovano ad affrontare, in particolare la Grecia, al fine di mobilitare i finanziamenti privati necessari per attuare i progetti maggiori, che possono essere finanziati solo parzialmente da fondi pubblici. Questo strumento favorirà gli investimenti economici e quindi la creazione di posti di lavoro.

Per ulteriori informazioni

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale