Navigation path

Additional tools

Inforegio-Newsroom

Valutazione ex ante: ruolo potenziato per il prossimo periodo di programmazione

(27/03/2012)

Valutazione ex ante: ruolo potenziato per il prossimo periodo di programmazione

Un nuovo documento di orientamento sulla valutazione ex ante, basato sulle proposte di regolamento adottate dalla Commissione europea il 6 ottobre 2011, mette in rilievo il maggiore ruolo della suddetta valutazione per il periodo di programmazione 2014-2020. Nel quadro del nuovo approccio della politica di coesione, fortemente orientato ai risultati, il nuovo regolamento accresce l’importanza dei programmi ben strutturati, definendo in modo chiaro la loro logica di intervento e dimostrando il contributo che apportano alla strategia Europa 2020. Questo orientamento si applica ai programmi finanziati dal FESR, dal FSE e dal Fondo di coesione.

 

Ulteriori informazioni

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale