Navigation path

Additional tools

Inforegio-Newsroom

Programma e priorità della presidenza greca

(07/01/2014)

Programma e priorità della presidenza greca

La Grecia ha da poco preso le redini del Consiglio europeo per la quinta volta dalla sua adesione all’Unione nel 1981. La Presidenza greca si è così espressa: «L’obiettivo principale è conciliare i tempi del risanamento dei conti pubblici con l’attuazione di un patto per la crescita e l’occupazione migliorato in modo sostanziale e realistico che possa tradursi in un programma europeo di investimenti diversificato, modellato sulla politica di coesione e incentrato sull’occupazione».

I principi fondamentali che guideranno il lavoro della Presidenza sono i seguenti:

  • Accrescere l’impegno civico/sociale nell’Ue mediante politiche e iniziative che favoriscano la ripresa economica, l’occupazione, la coesione, la mobilità dei cittadini europei e la sicurezza dell’Europa.
  • Intensificare l’integrazione dell’UE e, in particolare, l’UEM, promuovendo politiche e azioni volte a ridurre le pecche iniziali dell’architettura dell’eurozona che la crisi attuale ha rivelato.
  • Rafforzare la legittimità democratica e la responsabilità dell’UE.

Le elezioni del Parlamento europeo a maggio 2014 contribuiranno a delineare il contesto per l’azione della Presidenza. Il programma completo e le priorità verranno presentati ai Commissari europei l’8 gennaio.

http://gr2014.eu/

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale