Principi

Altri strumenti

  •  
  • Riduci carattere  
  • Ingrandisci carattere  

La politica di coesione si fonda su quattro principi chiave:

Concentrazione

Questo principio implica tre aspetti:

Programmazione

La politica di coesione non finanzia singoli progetti, bensì programmi nazionali pluriennali in linea con gli obiettivi e le priorità dell'UE.

Per maggiori informazioni sul sistema di programmazione, vedere Le fasi della politica regionale: punto per punto.

Partnership

Ogni programma viene elaborato mediante un processo collettivo che coinvolge amministrazioni a livello europeo, nazionale o regionale e locale, parti sociali e organizzazioni della società civile.

Questa collaborazione riguarda ogni fase del processo di programmazione, dall'elaborazione alla gestione e all'attuazione, fino al monitoraggio e alla valutazione.

Tale approccio contribuisce ad assicurare che l'intervento sia conforme alle esigenze e alle priorità locali e regionali.

Addizionalità

I finanziamenti dei fondi strutturali europei non possono sostituirsi alla spesa nazionale di uno Stato membro.

La Commissione si accorda con ogni paese in merito al livello di spesa pubblica (o equivalente) ammissibile da mantenere nel corso del periodo di programmazione, e ne verifica il rispetto alla metà (2018) e alla fine (2022) del periodo di programmazione.

Lo scopo è fissare obiettivi di spesa pubblica strutturale realistici, ma ambiziosi per assicurarsi che i contributi dei fondi strutturali siano realmente portatori di valore aggiunto. Di regola, la spesa annuale media in termini reali non dovrebbe essere inferiore rispetto al periodo di programmazione precedente.

Per saperne di più