(Interreg V-A) EL-IT - Greece-Italy

Territorial co-operation

Altri strumenti

  •  
  • Riduci carattere  
  • Ingrandisci carattere  

Programme description

Obiettivi principali

L’obiettivo generale del programma è il sostegno alla cooperazione transfrontaliera strategica tra Grecia e Italia per la maggiore prosperità e sostenibilità della regione da una sponda all’altra del Mar Ionio. Oggetto di particolare attenzione sono le basi di un’economia dinamica che favorisca una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di coloro che vivono nell’area transfrontaliera.

Dal punto di vista strategico, il programma valorizzerà l’innovazione in diversi settori, quali la crescita blu, il turismo e la cultura, l’agro-alimentare e le industrie culturali e creative, obiettivo che intende conseguire mediante il sostegno a cluster, reti e incubatori. Il programma, in definitiva, creerà un ambiente più sicuro attraverso la promozione delle risorse naturali e culturali e di misure per la sicurezza dell’ambiente marino e costiero e, in via complementare, affronterà anche le problematiche legate a cambiamento climatico, mobilità sostenibile, occupazione e formazione nell’area transfrontaliera.

Priorità di finanziamento

Il programma sarà incentrato sulle tre priorità indicate di seguito.

  1. Innovazione e competitivit&agrave

    Tale priorità si propone di collegare gli investimenti in ricerca e innovazione e le PMI allo scopo di sviluppare una solida economia basata sulle esportazioni, ad esempio incoraggiando il coinvolgimento nell’innovazione tra le PMI, che costituiscono la base imprenditoriale dell’area interessata dal programma. Il programma è specificamente incentrato sui settori emergenti che presentano il più elevato potenziale di creazione di posti di lavoro, tra cui l’agribusiness, la crescita blu, il turismo, il patrimonio culturale e le industrie culturali e creative.

  2. Gestione ambientale integrata

    Tale priorità si propone di agevolare lo sviluppo e l’attuazione di approcci comuni alla gestione dell’ambiente, sostenere la promozione del patrimonio culturale e naturale e favorire le potenzialità e le responsabilità condivise nel settore della tutela ambientale e della prevenzione dei rischi.

  3. Sistemi di trasporto sostenibili multimodali

    Tale priorità si propone di favorire gli investimenti in risposta alle esigenze di una migliore connettività regionale e transfrontaliera nell’area interessata dal programma, l’accessibilità alle infrastrutture di trasporto, il coordinamento dei sistemi e delle procedure di trasporto transfrontalieri, l’integrazione della pianificazione dei trasporti regionale, nazionale e transfrontaliera e la promozione della mobilità e di sistemi di trasporto efficienti e rispettosi dell’ambiente.

Alcuni risultati attesi

  • Sostegno a 20 strutture e reti innovatrici.      
  • Sostegno a 15 strutture e reti per il trasferimento delle conoscenze rivolte alle PMI.
  • Lancio di diversi progetti incentrati sulla tutela e sulla promozione dell’area attraverso l’uso sostenibile del patrimonio naturale e culturale esistente.
  • Istituzione di 12 strutture e reti transfrontaliere nel settore delle tecnologie ambientali.  
  • Sostegno a 10 strutture e reti transfrontaliere nel settore della mobilità e dei trasporti marittimi transfrontalieri sostenibili.
  • Sostegno a 5 strutture e reti nel settore della mobilità e dei trasporti ecologici.

Regions

  • Greece
    • Kentriki Makedonia
    • KENTRIKI ELLADA
    • Ipeiros
    • Ionia Nisia
    • Dytiki Ellada
    • Sterea Ellada
    • Peloponnisos
    • ATTIKI
    • NISIA AIGAIOU, KRITI
    • Voreio Aigaio
    • Notio Aigaio
    • Kriti
  • Italy
    • Puglia

Funds

  • Regional Development Fund (ERDF): 104,700,362.00 €

Thematic priorities

  • TA - Technical Assistance
  • TO1 - Research and innovation
  • TO3 - SMEs competitiveness
  • TO6 - Environment and resource efficiency
  • TO7 - Transport and energy networks

Financial information

Total OP budget: 123,176,899.00 €

Total EU contribution: 104,700,362.00 €

CCI number: 2014TC16RFCB020