Navigation path

Additional tools

Dalla A alla Z

Proporzionalità

Il principio di proporzionalità regola il modo in cui l'Unione europea esercita i propri poteri, e il suo funzionamento ricorda da vicino quello del principio di sussidiarietà.

Proporzionalità significa che, per raggiungere gli obiettivi, l'UE adotta solo ed esclusivamente le azioni necessarie. Il principio è previsto dall'articolo 5 del trattato sull'Unione europea, il quale recita: "In virtù del principio di proporzionalità, il contenuto e la forma dell'azione dell'Unione si limitano a quanto necessario per il conseguimento degli obiettivi dei trattati".

Lo stesso approccio è adottato nel quadro della politica di coesione. Per il periodo di programmazione 2007-13, la Commissione ha utilizzato il principio di proporzionalità per snellire norme e regolamenti e ridurre così il livello di burocrazia a carico di chi gestisce i programmi operativi. Ad esempio, la scelta dei criteri sull'idoneità a ricevere finanziamenti (ammissibilità) spetta ora più al livello nazionale che a quello europeo.

Per saperne di più

Proporzionalità English

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale