Navigation path

Additional tools

Dalla A alla Z

Autorità di gestione

Nel quadro della politica di coesione per il periodo 2007-13, un'autorità di gestione ha il compito di garantire una gestione e attuazione efficiente di un programma operativo.

Un'autorità di gestione può essere un ministero nazionale, un ente regionale, un consiglio locale o un'altra entità pubblica o privata scelta e autorizzata da uno Stato membro. Le autorità di gestione devono agire in conformità dei principi di sana gestione finanziaria.

Per ciascun programma operativo, l'autorità di gestione presenta alla Commissione, entro il 30 giugno di ogni anno, una relazione sullo stato di attuazione e poi, entro il 31 marzo 2017, una relazione finale.

Fra gli altri compiti fondamentali di un'autorità di gestione vi sono:

  • garantire che le attività ammesse a finanziamento siano in linea coi criteri del programma operativo;
  • controllare che i prodotti e i servizi cofinanziati siano realizzati in modo efficiente secondo le norme europee e nazionali;
  • registrare e conservare i conti e garantire l'applicazione di una pista di controllo rigorosa;
  • garantire una valutazione adeguata dei risultati del programma operativo.

Per saperne di più

Autorità di gestione

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale