Navigation path

Additional tools

Dalla A alla Z

Strumento europeo di vicinato e partenariato (ENPI)

La politica europea di vicinato (ENP) ha l'obiettivo di sostenere i processi di riforma politica, economica e sociale nei seguenti paesi vicini dell'Unione europea: Algeria, Armenia, Autorità palestinese, Azerbaigian, Bielorussia, Egitto, Georgia, Giordania, Israele, Libano, Libia, Marocco, Moldova, Siria, Tunisia e Ucraina. L'ENP lavora per rafforzare prosperità, stabilità, sicurezza, economia di mercato e crescita sostenibile attraverso un dialogo continuo coi paesi vicini.

I piani d'azione che fissano le priorità di breve e medio termine per ciascuno di loro sono tra gli strumenti fondamentali di questa politica. Anche se sono fatti su misura di ciascun paese vicino, i piani si riferiscono in genere a una serie di attività comuni, che vanno dal dialogo politico alle questioni commerciali e alla cooperazione in campo economico e sociale.

Dal 2007, l'attuazione dei programmi relativi a ciascun paese è finanziata dallo strumento europeo di vicinato e partenariato (ENPI), che fornisce anche il necessario sostegno finanziario al partenariato strategico con la Russia. Per il periodo 2007-13 il bilancio dell'ENPI è di circa 12 miliardi di euro.

Per saperne di più

Politica europea di vicinato English Deutsch español français

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale