Navigation path

Additional tools

Dalla A alla Z

Allargamento

Con l'ingresso nell'UE di Bulgaria e Romania, avvenuto il 1° gennaio 2007, l'Unione europea comprende ora 27 Stati membri. Si parla di "allargamento" quando uno o più nuovi paesi aderiscono all'UE. Sono ventuno i paesi che finora si sono aggiunti ai sei membri fondatori delle Comunità europee (Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi):

  • 1973: Danimarca, Irlanda, Regno Unito
  • 1981: Grecia
  • 1986: Portogallo, Spagna
  • 1995: Austria, Finlandia, Svezia
  • 2004: Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica ceca, Slovacchia, Slovenia, Ungheria
  • 2007: Bulgaria, Romania

La Croazia, l'ex Repubblica iugoslava di Macedonia e la Turchia hanno lo status di paesi candidati: il 3 ottobre 2005 sono iniziati i negoziati di adesione con la Croazia e la Turchia. Oltre alla Croazia e all'ex Repubblica iugoslava di Macedonia, gli altri paesi dei Balcani occidentali vengono considerati candidati potenziali (Albania, Bosnia-Erzegovina, Montenegro, Serbia).

Nel periodo 2007-13, lo strumento di assistenza preadesione funge da strumento finanziario comunitario per il processo che porta all'ingresso nell'UE. L'assistenza è fornita sulla base dei partenariati per l'adesione conclusi coi paesi candidati e candidati potenziali.

Per saperne di più

Strumento di assistenza preadesione

Paesi candidati e paesi candidati potenziali

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale