Navigation path

Additional tools

Dalla A alla Z

Fondo di coesione

Dal 1994, il Fondo di coesione serve a sostenere le regioni meno ricche d'Europa e stabilizzarne le economie, al fine di promuovere crescita, occupazione e sviluppo sostenibile. Il Fondo contribuisce a finanziare interventi ambientali e le reti di trasporto transeuropee, in particolare i progetti prioritari di interesse europeo, nei 12 Stati membri che hanno aderito all'UE dal 2004, nonché in Spagna, Grecia e Portogallo. Il Fondo di coesione può anche essere usato per finanziare le priorità della politica di tutela ambientale dell'UE.

Gli Stati membri con un reddito nazionale lordo (RNL) pro capite inferiore al 90% della media UE possono ottenere finanziamenti dal Fondo di coesione. Il massimale dei contributi che il Fondo può apportare alla spesa pubblica degli Stati membri è fissato all'85%. Il bilancio del Fondo di coesione per il periodo 2007-13 è di quasi 70 miliardi di euro.

Per saperne di più

Fondo di coesione

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale