Navigation path

Additional tools

Salute

La salute è un fattore essenziale per la competitività e la crescita economica delle regioni. Una popolazione più sana e longeva è anche una popolazione che rimane attiva più a lungo nella società, che pesa meno sul sistema sanitario e, cosa ancora più importante, che contribuisce alla crescita economica sostenibile delle regioni.

La politica di coesione punta a ridurre le disparità tra le regioni europee al fine di rafforzare la coesione economica e sociale nell'UE. In tale contesto, la salute viene riconosciuta sempre di più come un settore prioritario. I principali strumenti utilizzati per promuovere la coesione economica e sociale in campo sanitario sono il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e il Fondo sociale europeo (FSE).

Tra il 2007 e il 2013, la spesa per le infrastrutture sanitarie dovrebbe superare 5 miliardi di euro, pari all'1,5% del bilancio complessivo. Una parte significativa degli stanziamenti andrà ad alcune regioni dell'obiettivo Convergenza. Sono previsti ulteriori finanziamenti per misure indirette su altre linee di bilancio, ad esempio attraverso ricerca e innovazione, promozione delle PMI, società dell'informazione (servizi sanitari online per i cittadini) e capitale umano (invecchiamento attivo e prolungamento della vita lavorativa).

Link utili:

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale