Navigation path

Additional tools

Istruzione e formazione

Lo sviluppo delle persone, dei loro talenti e competenze, è un elemento essenziale per la competitività dell’Europa sul lungo termine. Inoltre, è una delle basi per la promozione della coesione sociale e contribuisce a offrire ai cittadini posti di lavoro più numerosi e migliori. L’UE si è dotata di una serie di politiche intese ad affrontare le problematiche che minano la competitività dell’Europa. Molte di queste politiche sono volte a migliorare l’istruzione superiore e i programmi di formazione professionale, a potenziare le competenze della forza lavoro in tutta Europa, a stringere legami più forti fra questi fornitori di formazione e le industrie, per garantire che le competenze insegnate siano in linea con le esigenze delle aziende, oggi ma anche in futuro.

In questo campo il Fondo sociale europeo (FSE) lavora di concerto con il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) per sostenere attività che contribuiscono a modernizzare i sistemi di istruzione e formazione, a ridurre gli abbandoni scolastici prematuri, a promuovere un migliore accesso all’apprendimento di qualità per tutti e, al contempo, a investire in una serie di strutture, come le infrastrutture scolastiche, sociali e sanitarie, che consolidano le collettività e migliorano l’accesso universale ai servizi.

Sono disponibili anche finanziamenti per i ricercatori e per costituire reti fra università, centri di ricerca e aziende, al fine di promuovere l’innovazione e un’economia basata sulla conoscenza.

Collegamenti utili:

Politica regionale UE: Informazioni
Mezzi di comunicazione sociale