Valutazioni

Valutazione di medio termine del programma Erasmus+

Per quali ragioni Erasmus+ ha avuto un successo così grande? Quali lezioni abbiamo tratto per migliorarlo? 

La valutazione intermedia del programma Erasmus+ si è basata su più di un milione di risposte fornite a questo tipo di domande, che costituiscono la fonte di informazioni più abbondante e recente finora disponibile. Questi i punti essenziali della valutazione:

Erasmus+, il programma faro dell’UE per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020), è stato di grande utilità ai partecipanti, non solo offrendo sostegno durante la fase di transizione verso il mondo del lavoro, ma anche creando un sentimento di cittadinanza dell'UE. 

Il programma Erasmus+ rafforzerà la mobilità di 4 milioni di studenti, insegnanti e formatori entro il 2020 e conferirà una dimensione internazionale alle attività delle organizzazioni che operano nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, nell'UE e nel resto del mondo. 

Erasmus+ ha dimostrato di essere più coerente, pertinente e, in parte, più efficace e più semplice rispetto ai suoi predecessori.

Per quanto riguarda il futuro del programma, i risultati confermano che occorrono maggiori investimenti nell’istruzione e nella formazione, ponendo un nuovo accento sulle generazioni più giovani e i gruppi più vulnerabili.
 

Questi sono alcuni dei titoli della relazione della Commissione europea sulla valutazione intermedia del programma Erasmus+. Per saperne di più, anche sulle raccomandazioni, seguire il link qui sotto.

Relazione della Commissione: adottata il 31 gennaio 2018, è disponibile qui di seguito ed è corredata di un documento di lavoro dettagliato dei servizi della Commissione (documento di analisi solo in inglese):

La valutazione si basa in particolare su:

  • Relazioni nazionali per paese sull’attuazione e sull’impatto del programma Erasmus+:

 

Belgique Bulgaria Czech Republic Denmark
Deutschland Estonia Ireland Greece
Spain France Croatia Italy
Cyprus Latvia Lithuania Luxemburg
Hungary Malta Netherland Österreich
Poland Portugal: Romania Slovenia
Slovak Republic Finland Sweden United Kingdom
Switzerland Iceland Liechtenstein Republic of Macedonia
Norway Turkey    

 

Contatti

Commissione europea
Direzione generale Istruzione, gioventù, cultura e sport
Unità B.4 – Coordinamento Erasmus+
E-mail: EAC-UNITE-B4@ec.europa.eu

 

 

Condividi questa pagina