Personale scolastico

Come fare domanda

Le candidature sono gestite dall'agenzia nazionale del paese nel quale l'organizzazione o il consorzio richiedente hanno sede.

Opportunità

Il programma Erasmus+ offre la possibilità di mandare presso altri istituti o accogliere personale scolastico per scopi didattici o di sviluppo professionale.

Come funziona

Le organizzazioni che desiderano partecipare possono candidarsi sia come singole organizzazioni, oppure nell'ambito di un "consorzio nazionale per la mobilità", vale a dire un gruppo di istituti gestiti da un'unica organizzazione incaricata del coordinamento.

Le organizzazioni si suddividono in tre categorie principali:

  • organizzazione richiedente - che presenta la candidatura ed è responsabile della gestione del progetto. Può trattarsi di una singola scuola (nel qual caso è anche l'organizzazione di provenienza) o del coordinatore di un consorzio che presenta la domanda a nome di un gruppo di scuole
  • organizzazione di provenienza - una scuola che seleziona il personale da inviare all'estero e gestisce i pagamenti che rientrano nella sovvenzione
  • organizzazione di destinazione - responsabile di accogliere il personale proveniente dall'estero.

I consorzi nazionali di mobilità devono essere composti da almeno tre organizzazioni dello stesso paese partecipante al programma, tutte da precisare al momento della domanda. Il consorzio può essere capeggiato da un'autorità scolastica locale o regionale o da un altro tipo di organo di coordinamento scolastico. Le scuole partecipanti al consorzio devono possedere un legame organizzativo con il coordinatore del consorzio.

La mobilità del personale scolastico va inquadrata nel piano di sviluppo europeo per l'organizzazione di provenienza e rispondere a chiare esigenze di sviluppo professionale. Il richiedente deve assicurare le adeguate misure di selezione, preparazione e follow-up e garantire che le conoscenze acquisite dal personale siano adeguatamente riconosciute, condivise e ampiamente utilizzate all'interno dell'organizzazione.

Come fare domanda

Le candidature sono gestite dall'agenzia nazionale del paese nel quale l'organizzazione o il consorzio richiedente ha sede. Un'organizzazione o un consorzio può candidarsi soltanto una volta per ogni ciclo di selezione; tuttavia, un'organizzazione può coordinare o far parte di diversi consorzi nazionali di mobilità.

Per saperne di più

Principale fonte di informazioni per queste opportunità è la guida del programma Erasmus+; informazioni dettagliate sui criteri di ammissione e di aggiudicazione, nonché le norme che disciplinano i finanziamenti, figurano nella parte B.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alle agenzie nazionali o, per i paesi partner, agli uffici nazionali (se disponibili).

eTwinning è una piattaforma che offre al personale scolastico degli istituti dei paesi europei la possibilità di comunicare, collaborare, definire progetti, condividere esperienze e partecipare alla più ampia comunità europea del mondo della scuola.

School Education Gateway è una piattaforma che consente a insegnanti, scuole, esperti e altri operatori scolastici di trovare informazioni e notizie su tendenze, politiche, iniziative e attività nel campo dell'istruzione scolastica, nonché di partecipare a discussioni e dibattiti su importanti questioni comuni.

Guida per dirigenti scolastici

È stata pubblicata una guida per dirigenti scolastici che desiderano conoscere i vantaggi che il programma può apportare alla loro scuola.

 

Condividi questa pagina