Messa in rete e formazione

Sintesi

Il programma Erasmus+ sostiene lo sviluppo professionale degli educatori offrendo periodi di formazione o attività di messa in rete all'estero.

I periodi all'estero possono comprendere corsi di formazione, visite di studio, job shadowing o periodi di osservazione presso le organizzazioni interessate.

Durata

La mobilità degli educatori può durare da 2 giorni a 2 mesi, esclusa la durata del viaggio.

Condizioni

Per consentirti di andare all'estero con Erasmus+ come educatore, la tua organizzazione deve partecipare ad un progetto per la mobilità dei giovani con un'altra organizzazione o istituto.

Sostegno finanziario

La sovvenzione dell'UE sostiene i costi di viaggio, vitto e alloggio e quelli legati all'attività.

Come fare domanda

Le sovvenzioni non possono essere richieste direttamente dagli educatori. Le domande vanno presentate dalle organizzazioni, che a loro volta selezionano i partecipanti al progetto.

Per saperne di più

Contatta la tua organizzazione giovanile per sapere se puoi usufruire di queste opportunità.

Anche la guida del programma Erasmus+ offre informazioni dettagliate in proposito:

  • per trovare i criteri di ammissione e di aggiudicazione e le norme che disciplinano i finanziamenti, consulta la parte B.

Le agenzie nazionali sono a disposizione per ulteriori chiarimenti e assistenza per presentare le candidature. Inoltre è possibile contattare la Commissione europea tramite EuropeDirect.

Condividi questa pagina