Centri d'eccellenza Jean Monnet

Come fare domanda

Le candidature vanno presentate all'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura.

Obiettivo

I centri d'eccellenza intendono essere un polo di conoscenza e competenze su temi legati all'Unione europea.

I centri riuniscono l'esperienza e le competenze di esperti universitari per sviluppare sinergie tra le varie discipline europee, nonché creare attività transnazionali e collegamenti con istituti accademici di altri paesi.

Si rivolgono in particolare a studenti che si occupano di materie correlate e a responsabili politici, amministratori pubblici, esponenti della società civile e ai cittadini in genere.

Opportunità

Il programma Erasmus+ offre agli istituti d'istruzione superiore (IIS) la possibilità di:

  • organizzare e coordinare le risorse documentali e umane legate agli studi sull'Unione Europea
  • guidare le attività di ricerca su temi specifici
  • sviluppare contenuti e strumenti didattici per aggiornare e completare gli attuali corsi e piani di studio
  • migliorare il dibattito e lo scambio di esperienze sull'UE
  • pubblicare sistematicamente i risultati delle attività di ricerca.

Gli IIS partecipanti sono chiamati a sostenere il centro perché possa svilupparsi strategicamente, fornendo un orientamento e una prospettiva di evoluzione, nonché promuovendone le iniziative e attività.

Come funziona

Possono fare domanda gli IIS con sede in un qualsiasi paese del mondo. Gli IIS con sede in un paese partecipante al programma devono essere in possesso di una carta Erasmus per l'istruzione superiore (CEIS) valida.

I centri di eccellenza sono chiamati a:

  • partecipare ad eventi di comunicazione e informazione a livello nazionale ed europeo
  • organizzare eventi, conferenze, seminari o laboratori con responsabili politici a livello locale, regionale e nazionale, nonché con la società civile e le scuole
  • divulgare i risultati delle loro attività mediante seminari e conferenze rivolte al grande pubblico e ai rappresentanti della società civile
  • collaborare e mettersi in rete con altri operatori e organizzazioni sostenuti dalle azioni Jean Monnet
  • pubblicare le loro attività avvalendosi delle risorse didattiche aperte.

Un istituto può ospitare un centro d'eccellenza alla volta.

Cos'altro c'è da sapere

Per sostituire il coordinatore di un centro, occorre inviare una richiesta scritta all'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA).

Un centro d'eccellenza può comportare la collaborazione di numerosi istituti o organizzazioni con sede nella stessa città o regione, che però devono essere chiaramente specializzati negli studi sull'Unione europea e ospitati da un IIS.

Come fare domanda

Le candidature vanno presentate all'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura.

Per saperne di più

Principale fonte di informazioni sui centri d'eccellenza Jean Monnet è la guida del programma Erasmus+, mentre l'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura può fornire ulteriori informazioni su come presentare una candidatura.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare l'Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura, oppure la Commissione europea.

Condividi questa pagina