Percorso di navigazione

Spostarsi diversamente per vivere meglio - 17/09/2010

Logo della Settimana europea della mobilità 2010 © UE

Lasciare la macchina a casa per camminare o andare in bicicletta: ecco cosa propone la Settimana europea della mobilità 2010.

Il traffico, oltre ad essere causa di rumore, inquinamento e code, nuoce alla qualità della vita e alla salute di tutti noi. L'inquinamento atmosferico aggrava le malattie respiratorie, mentre la sedentarietà favorisce le malattie cardiovascolari e l'obesità. Per non contare le oltre 127 000 persone che ogni anno perdono la vita sulle strade d'Europa.

La Settimana europea della mobilità 2010 English serve a dimostrare che è possibile preferire all'automobile mezzi di trasporto meno inquinanti e rumorosi, a tutto vantaggio dell'ambiente e della salute. Andare al lavoro in bicicletta o a piedi consente di ridurre le emissioni di CO2 e di mantenersi in forma.

Dal 16 al 22 settembre 2010 le città che partecipano all'iniziativa organizzano tutta una serie di attività per incoraggiare la mobilità sostenibile e informare i cittadini dei vantaggi che comporta. Bologna organizza una vendita all'asta di biciclette usate. Gli abitanti di Cannes potranno informarsi sulle iniziative di "car sharing". Brno propone attività fisiche come la marcia nordica o i pattinaggio, mentre a Bruxelles un tappeto rosso sarà srotolato sui marciapiedi di un'arteria centrale della città.

La Settimana europea della mobilità viene organizzata ogni anno dal 2002. Al di là dei sette giorni della manifestazione, le città aderenti s'impegnano a realizzare almeno un'iniziativa permanente. L'anno scorso hanno preso parte alla Settimana ben 2 178 città, che hanno adottato 4 441 provvedimenti permanenti.

La Giornata senza auto, che generalmente si svolge il 22 settembre, è l'evento culminante della Settimana. Alcune zone urbane vengono chiuse al traffico automobilistico e restano accessibili soltanto a pedoni, ciclisti e mezzi pubblici.

La Settimana della mobilità vuol essere uno spunto per cambiare le proprie abitudini e fare un po' di esercizio fisico in un ambiente più calmo e meno inquinato. A piedi, in bicicletta, in monopattino: scegliete voi come spostarvi diversamente e vivere meglio!

Consulta le attività organizzate nel tuo paese English

Per saperne di più sul premio della Settimana della mobilità English

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili