Percorso di navigazione

La ripresa economica: una priorità - 02/09/2011

Fra le misure necessarie per la ripresa economica e l'occupazione figurano una migliore gestione dell'economia, nuovi aiuti per la Grecia e la riforma del settore bancario.

Il presidente della Commissione José Manuel Barroso ha invitato i leader dell'UE ad agire rapidamente adottando misure per stimolare la ripresa economica e controllare la spesa pubblica. Inoltre, ha sottolineato la necessità di un nuovo programma di assistenza per la Grecia e di un'ulteriore riforma del settore bancario.

Le misure in questione:

  • migliorare la gestione dell'economia: un accordo su un pacchetto di proposte English permetterebbe di monitorare meglio le politiche fiscali, controllare il debito pubblico e accrescere la sostenibilità fiscale
  • rafforzare il fondo per l'area dell'euro per aiutare i paesi che si trovano in difficoltà finanziarie: i governi dovrebbero dare seguito a un accordo concluso il 21 luglio English e adottare la legislazione necessaria, trasformando così il fondo in un meccanismo permanente per affrontare le crisi finanziarie
  • Grecia: continua il lavoro per mettere a punto un nuovo programma di assistenza che prevede la partecipazione del settore privato. Una task force creata a luglio sta valutando come favorire gli investimenti nel paese mediante i fondi regionali dell'UE.
  • riformare il settore bancario dell'UE: le proposte comprendono una struttura più chiara degli strumenti finanziari, tra cui i derivati, regole più severe in materia di abuso di informazioni privilegiate (insider trading) e manipolazione del mercato e un quadro per affrontare la questione delle banche in fallimento.

Il presidente Barroso ha dichiarato che l'Europa ha agito con decisione per ricapitalizzare le banche. I paesi stanno adottando le opportune misure per imporre alle banche in difficoltà di rafforzare le loro finanze a seguito delle prove di stress English di luglio.

Un'azione globale

Al vertice del G20, che si terrà a Cannes il 3 e 4 novembre, l'UE proporrà una tassa europea sulle transazioni finanziarie che contribuirà a finanziarie il bilancio dell'UE proposto per il periodo 2014-2020 DeutschEnglishfrançais , con l'obiettivo di investire nella crescita e nell'occupazione.

Barroso ha inoltre affermato che l'UE continuerà a svolgere un ruolo fondamentale nel fornire alla Libia gli aiuti umanitari Englishfrançais necessari e favorire la transizione del paese alla democrazia.

Per saperne di più sul discorso del presidente Barroso DeutschEnglishfrançaisportuguês

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili