Percorso di navigazione

I cittadini chiamati a definire il loro nuovo diritto d'iniziativa - 11/11/2009

Firme apposte sul trattato di Lisbona ©CE

Gli europei avranno presto a disposizione un nuovo strumento per indurre la Commissione ad intervenire su questioni di loro interesse. Ma come funzionerà in pratica il nuovo diritto d'iniziativa popolare?

Il diritto d'iniziativa popolare è una delle tante novità introdotte dal trattato di Lisbona, la cui entrata in vigore è prevista fra alcune settimane. Con questo nuovo diritto s'intende rendere l'Unione più democratica, dando ai cittadini la possibilità di intervenire più direttamente nel processo politico europeo.

I cittadini europei possono già presentare petizioni e partecipare alle elezioni del Parlamento europeo. Ma non esiste al momento una procedura formale che consenta loro di partecipare direttamente all'elaborazione delle politiche da parte dell'organo esecutivo dell'UE: la Commissione europea.

Alcuni aspetti del diritto d'iniziativa restano ancora da definire. Per questo motivo la Commissione ha avviato una consultazione pubblica English , con cui intende raccogliere dai cittadini alcuni suggerimenti prima di mettere a punto l'apposita normativa.

Il trattato riconosce ai cittadini la possibilità d'invitare la Commissione a proporre un intervento in settori di competenza dell'UE. Il testo specifica che ogni iniziativa deve essere firmata da almeno un milione di cittadini provenienti da un numero "significativo" di Stati membri, ma lascia aperte una serie di questioni pratiche.

Ad esempio, quanti paesi costituiscono un "numero significativo"? Quante firme devono provenire da ciascuno di questi paesi? Qual è l'età minima dei firmatari e a chi spetta la verifica delle firme?

Nell'aprire la consultazione pubblica, il commissario europeo Margot Wallström ha sottolineato la necessità che questo nuovo strumento di democrazia partecipativa sia "accessibile, trasparente e facile da usare".

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il documento DeutschEnglishfrançais che la Commissione ha recentemente elaborato sul diritto d'iniziativa popolare.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili