Percorso di navigazione

Soluzioni creative - 24/12/2008

Logo dell'Anno europeo della creatività e dell'innovazione © CE

Il 2009 sarà l'Anno europeo della creatività e dell'innovazione.

Ogni anno l'UE sceglie un tema per una campagna di sensibilizzazione su un argomento specifico. Il 2009 sarà dedicato alla creatività e all'innovazione. Nel corso dell'anno verranno organizzate in tutta Europa centinaia di conferenze, progetti e mostre per sottolineare l'esigenza di trovare soluzioni creative ai problemi di oggi.

Da tempo l'UE ha individuato nella creatività la vera chiave del successo nell'era della globalizzazione. L'innovazione è infatti un elemento essenziale del pacchetto proposto dalla Commissione per combattere i cambiamenti climatici e del suo piano di rilancio dell'economia dell'Unione, che oggi attraversa la peggiore recessione degli ultimi decenni.

Sebbene l'anno della creatività e dell'innovazione English inizi ufficialmente il 7 gennaio con una conferenza e una serata di gala a Praga, è già stato preceduto da un primo evento: un concerto eseguito con strumenti ricavati da … verdure fresche! Verso la fine del 2009 Bruxelles ospiterà una serie di dibattiti su come incoraggiare i progetti innovativi e ambiziosi a vantaggio della società.

Nel mondo di oggi la prosperità richiede rapidità nell'innovazione. Nel suo passaggio ad un'economia basata sulla conoscenza, l'UE è quindi obbligata a sviluppare il suo potenziale creativo. In particolare, gli europei dovranno essere aperti al cambiamento e mostrarsi ricettivi verso le nuove strategie.

Il personale docente sarà chiamato a svolgere un ruolo decisivo, ma anche complesso. Secondo Ján Figeľ, commissario per l'Istruzione, sempre di più dovrà conciliare gli schemi educativi tradizionali con l'esigenza di sviluppare nei giovani le competenze “personali”, come lo spirito d'iniziativa.

La campagna contribuirà all'elaborazione del programma dell'UE riguardante la cooperazione tra gli Stati membri nel campo dell'istruzione e della cultura. Essa influenzerà le politiche anche in altri settori, tra cui quello delle imprese e dell'occupazione.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili