Percorso di navigazione

La crescita nell’UE continuerà, anche se più lentamente - 28/04/2008

Colonne di cifre sovrapposte ad un grafico a barre

Con il persistere delle turbolenze finanziarie e il raffreddamento dell'economia mondiale, si prevedono un rallentamento della crescita e un’accelerazione dell’inflazione.

Secondo le previsioni di primavera della Commissione, la crescita economica nell’UE dovrebbe decelerare dal 2,8% nel 2007 al 2,0 nel 2008 e all’1,8% nel 2009. Nell’area dell’euro l’andamento dovrebbe essere simile, ma ad un livello leggermente più basso (con una crescita dell’1,5% nel 2009).

Il minore dinamismo della crescita va visto nel contesto del netto rallentamento dell’economia mondiale, con gli USA sull’orlo della recessione, il persistere delle turbolenze sui mercati finanziari e l’impennata dei prezzi dei prodotti di base. L’economia dell’UE dovrebbe però essere in grado di resistere relativamente bene a questi shock esterni, grazie alla solidità dei fondamentali.

A seguito dei rapidi incrementi dei prezzi dell’energia e dei prodotti alimentari è da prevedere che l'inflazione tocchi quest’anno, per un breve periodo, un picco del 3,6% (rispetto al 2,4% nel 2007), prima di ridiscendere nuovamente al 2,4% nel 2009. L’area dell’euro dovrebbe anche in questo caso seguire un andamento analogo, ad un livello di circa 0,3 punti percentuali più basso.

Anche il mercato del lavoro dovrebbe risentire della situazione economica poco favorevole, ma per il 2008-09 ci si attendono 3 milioni di nuovi posti di lavoro, che si aggiungeranno ai 7,5 milioni già creati nel 2006-07. La disoccupazione dovrebbe quest’anno ridursi al 6,8% nell’UE (al 7,2% nell’area dell’euro).

Dopo vari anni di consolidamento delle finanze pubbliche da parte dei governi nazionali, i disavanzi pubblici segneranno un certo incremento nel periodo di riferimento delle proiezioni, salendo all’1,2% del PIL nell’UE e all’1,0% nell’area dell’euro nel 2008. Nel 2009, con politiche invariate, il deficit dovrebbe più o meno stabilizzarsi.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili