Percorso di navigazione

Stop ai prodotti pericolosi - 17/04/2008

Stando alla relazione annuale RAPEX, grazie alla maggiore sorveglianza a livello nazionale i consumatori europei non sono mai stati così ben protetti.

Le misure dell’UE per individuare e ritirare dal mercato i prodotti pericolosi per i consumatori stanno funzionando: l’anno scorso il sistema di allarme rapido RAPEX English ha trattato 1 605 notifiche di prodotti pericolosi, con un incremento del 53% rispetto al 2006.

La autorità nazionali stanno evidentemente passando al vaglio i prodotti più efficacemente di prima e dalla relazione annuale 2007 English risulta un aumento del numero delle notifiche da parte di paesi che in precedenza erano meno vigilanti.

Nella lista dei prodotti segnalati nel 2007, al primo posto vengono i giocattoli (417 notifiche), seguiti dai veicoli a motore (197), dalle apparecchiature elettriche (156) e dai cosmetici (81). Chiunque può consultare gli elenchi delle notifiche English per vedere quali prodotti sono stati segnalati perché rischiano di causare lesioni o provocare il soffocamento, dare scosse elettriche o innescare un incendio.

Per quanto riguarda i paesi di provenienza, è di nuovo la Cina che si trova in cima alla lista, con 700 notifiche. Per porre rimedio a questa situazione, la Commissione europea organizzerà in giugno, proprio in Cina, un seminario per informare le autorità e i produttori locali sulla nuova proposta per la sicurezza dei giocattoli English e far presenti altri problemi in materia di sicurezza. A novembre si terrà poi a Bruxelles un vertice trilaterale UE-USA-Cina sulla sicurezza dei prodotti.

“Scopo di RAPEX e degli altri meccanismi di sicurezza è assicurare che i cittadini dell'UE possano fare tranquillamente i loro acquisti senza doversi arrovellare la testa per capire se un prodotto è pericoloso o no” ha dichiarato Meglena Kuneva, commissario europeo per la Tutela dei consumatori.

Informazioni sui diritti dei consumatori English

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili