Percorso di navigazione

Completare il mercato unico europeo - 03/10/2012

Nuove proposte per un'ulteriore integrazione economica a vantaggio di consumatori, lavoratori e imprese dell'UE.

Le azioni proposte oggi si aggiungono alla prima serie di 12 azioni prioritarie definite nel 2011 per migliorare il funzionamento del mercato unico.

Si tratta di iniziative particolarmente adatte a stimolare la crescita e l'occupazione in quanto favoriscono una maggiore libertà di circolazione di persone, merci, servizi e capitali nell'UE.

Un'integrazione più profonda contribuirà anche ad accelerare l'uscita dalla crisi finanziaria mondiale. Nell'Atto per il mercato unico II English si suggerisce di:

  • aprire ai concorrenti di altri paesi UE i servizi nazionali di trasporto ferroviario di passeggeri, migliorando la qualità e riducendo le tariffe
  • eliminare le complicate procedure amministrative cui sono soggette le merci trasportate da un porto all'altro dell'UE e rendere il trasporto marittimo più concorrenziale con quello per ferrovia, strada e aereo
  • accelerare il passaggio ad una gestione a livello UE dello spazio aereo con l'instaurazione del cielo unico europeo English , che accrescerà la sicurezza e ridurrà di circa 5 miliardi di euro l'anno i costi per le compagnie aeree
  • mettere in atto le misure già previste per la liberalizzazione dei mercati nazionali dell'energia, con un risparmio fino a 13 miliardi di euro l'anno per i consumatori
  • migliorare l'accesso delle imprese ai finanziamenti a lungo termine per agevolare la crescita delle nuove e delle piccole imprese
  • rivedere le norme UE sul fallimento, in modo da offrire una seconda opportunità alle imprese e agli imprenditori che la meritano
  • rendere più efficaci i servizi di pagamento online, incoraggiando così un maggior numero di consumatori ad acquistare su Internet
  • ridurre i costi della creazione di reti Internet ad alta velocità e diffondere l'accesso ai servizi a banda larga
  • rendere obbligatoria la fatturazione elettronica per gli acquisti delle amministrazioni pubbliche, con un risparmio di circa 1 miliardo di euro l'anno per il settore pubblico
  • migliorare le norme sulla sicurezza dei prodotti e i relativi controlli alle frontiere UE, impedendo pertanto alle merci non sicure e pericolose di giungere fino ai consumatori
  • dare a tutti il diritto a un conto in banca di base, garantire la trasparenza e la comparabilità dei costi bancari e rendere più facile il cambiamento di banca.

Prossime fasi

Nella Settimana del mercato unico DeutschEnglishfrançais (15-20 ottobre) saranno celebrati i 20 anni di approfondimento dell'integrazione europea: un'occasione per discutere le nuove proposte in eventi nazionali DeutschEnglishfrançais in tutta l'UE.

La Commissione inviterà i leader europei e il Parlamento europeo ad adottare le proposte specifiche in via prioritaria entro la primavera 2014.

Mercato unico UE: quadro generale DeutschEnglishfrançais

Atto per il mercato unico

Vent'anni di mercato unico

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili