Percorso di navigazione

Previsioni economiche di primavera: la ripresa mantiene lo slancio - 13/05/2011

Una strada affollata © Thinkstock.com

La graduale ripresa dell'economia dell'UE è destinata a consolidarsi, con una crescita dell'1¾% circa nel 2011.

La ripresa dell'economia dell'UE è destinata a consolidarsi; le prospettive per il 2011 sembrano leggermente migliorate rispetto alle proiezioni dello scorso autunno. Il prodotto interno lordo dovrebbe crescere dell'1¾% circa quest'anno e di poco meno del 2% nel 2012.

Queste previsioni sono confortate da un miglioramento delle prospettive economiche mondiali e del sentimento di fiducia delle imprese nell'UE.

L'inflazione sta però salendo ad un ritmo più elevato del PIL, mentre il calo della disoccupazione sta rallentando.

L'inflazione è alimentata dai prezzi delle materie prime

L'andamento dell'inflazione riflette l'aumento dei prezzi delle materie prime, uno dei principali nuovi problemi emersi dall'autunno. Secondo le proiezioni, quest'anno il tasso medio d'inflazione dovrebbe toccare quasi il 3% nell'UE e il 2½% nell'area dell'euro, prima di ridiscendere rispettivamente al 2% circa e all'1¾% nel 2012.

Nel prossimo anno e mezzo si dovrebbe assistere a un lento miglioramento delle condizioni sul mercato del lavoro. Si prevede che il tasso di disoccupazione calerà solo di ¼ di punto percentuale, toccando il 9¼% circa nel 2012.

La situazione delle finanze pubbliche è in via di miglioramento e il disavanzo di bilancio per l'insieme dell'UE dovrebbe scendere al 3¾% circa del PIL entro il 2012. Le prospettive continuano però ad essere molto diverse da un paese all'altro.

La Commissione pubblica previsioni economiche quattro volte all'anno. Le previsioni complete di primavera e autunno prendono in esame crescita, inflazione, occupazione, disavanzi pubblici e debito in tutti i paesi membri e in diversi paesi extra-UE.

Le previsioni intermedie, in genere pubblicate a febbraio e settembre, si limitano a verificare gli sviluppi rispetto alla precedente previsione, e questo soltanto per le economie maggiori.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili