Percorso di navigazione

L'Estonia passerà all'euro il 1° gennaio 2011 - 15/07/2010

Jyrki Katainen, Jürgen Ligi, Olli Rehn, Didider Reynders, Siim Kallas, Franc Križanic © UE

Dopo il Parlamento, la Banca centrale e altre istituzioni europee, anche i ministri delle finanze dell'UE hanno detto sì.

La decisione mette il punto finale al processo di approvazione iniziato in maggio, quando la Commissione ha dichiarato che l'Estonia aveva tutti i requisiti per adottare la moneta comune europea.

L'Estonia sarà quindi, il 1° gennaio 2011, il diciassettesimo paese ad entrare nell'area dell'euro, che sostituirà la corona estone come moneta legale.

La situazione delle finanze pubbliche estoni in questo momento è ottima: l'anno scorso il disavanzo di bilancio era pari all'1,7% del PIL, un valore ben inferiore al limite del 3% stabilito dall'UE, mentre il debito pubblico ammontava al solo 7,2% del PIL.

L'economia estone è molto flessibile e, se non è rimasta immune dalla crisi, si è dimostrata capace di funzionare e di adattarsi mantenendo un tasso di cambio fisso per quasi due decenni.

L''Estonia non può però riposarsi sugli allori. In quanto paese facente parte dell'area dell'euro, dovrà continuare ad attuare politiche che sostengano la crescita ed evitino un eccessivo aumento della domanda interna.

Nei prossimi mesi la Commissione e la Banca centrale europea collaboreranno con l'Estonia perché il cambio di valuta avvenga senza scosse. È prevista tra l'altro una campagna d'informazione per far conoscere ai cittadini estoni la loro nuova moneta.

L'euro è nato nel 1999 come moneta virtuale, utilizzabile solo per pagamenti senza contanti e a fini contabili, mentre le monete e le banconote sono state messe in circolazione tre anni dopo.

I cittadini estoni, che sono 1,2 milioni, saranno solo una piccola parte dei 330 milioni di persone che usano l'euro. Gli ultimi paesi che hanno adottato la moneta europea sono la Slovacchia (2009), Cipro, Malta (entrambi nel 2008) e la Slovenia (2007).

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili