Percorso di navigazione

Ciak, si gira! - 11/02/2011

Pellicola cinematografica con i colori dell'UE © UE

Al Festival del cinema di Berlino (10-20 febbraio) saranno proiettati 22 film cofinanziati dall'UE. Sarà l'occasione per presentare il nuovo programma della Commissione, MEDIA Mundus.

Che cosa hanno in comune «La vie en rose», «Slumdog Millionaire» e «Il falsario - Operazione Bernhard»? Questi tre film europei hanno avuto un grande successo, hanno trionfato agli Oscar e ... hanno beneficiato di un finanziamento europeo.

L'Unione stanzia ingenti finanziamenti per il cinema europeo: 755 milioni di euro per il periodo 2007-2013 tramite il programma MEDIA Englishfrançais . Oggi questo sostegno viene esteso al di là dei confini europei con un nuovo programma, MEDIA Mundus DeutschEnglishfrançais , che incoraggerà la cooperazione internazionale nel settore dell'audiovisivo.

Con un bilancio di 15 milioni di euro su tre anni, MEDIA Mundus vuole aprire i mercati internazionali al cinema europeo, migliorando al tempo stesso la distribuzione e la diffusione delle opere europee nel mondo e dei film stranieri in Europa. L'obiettivo è ambizioso: offrire una scelta più ampia agli spettatori, promuovere la diversità culturale e migliorare la competitività dell'industria europea dell'audiovisivo.

Il nuovo programma vuole inoltre aiutare i professionisti, nell'UE e nel resto del mondo, a cogliere le opportunità offerte dalle innovazioni tecnologiche quali il cinema digitale, i video on demand e la televisione via Internet, che stimolano la domanda di contenuti audiovisivi.

MEDIA Mundus finanzierà i progetti che favoriscono lo sviluppo di reti internazionali di professionisti. Una prima selezione di 34 progetti è stata presentata alla Berlinale English dalla commissaria europea responsabile dell'istruzione e della cultura.

Fra i progetti selezionati figurano PUENTES, che organizza incontri fra produttori europei e sudamericani, e TAP, che propone invece formazioni ai produttori europei, canadesi e americani di film indipendenti.

Ogni progetto ha ricevuto fra 14 000 e 1 milione di euro. Un nuovo invito a presentare proposte sarà pubblicato nella seconda metà del 2011.

Per saperne di più sul programma MEDIA Englishfrançais

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili