Percorso di navigazione

I premi "Border Breakers" alle nuove stelle che si sono imposte all'estero - 14/01/2009

Logo dei premi europei "Border Breakers" 2009© EC

A dieci musicisti europei un premio per le migliori vendite registrate all'estero con l'album di esordio.

Dieci nuove stelle condivideranno le luci della ribalta dei premi europei Border Breakers English di quest'anno. Volendo distinguere i gruppi che hanno raggiunto un pubblico al di là dei confini nazionali, i premi europei vengono assegnati ai musicisti che hanno ottenuto i migliori risultati in termini di vendite del loro album d'esordio nell'UE, escluso il paese di produzione.

I vincitori di quest'anno sono alcuni dei cantanti più gettonati della scena musicale europea: Adele (Regno Unito), Alphabeat (Danimarca), AaRON (Francia), Cinema Bizarre (Germania), The Dø (Francia), Kraak & Smaak (Paesi Bassi), Ida Corr (Danimarca), Lykke Li (Svezia), The Script (Irlanda) e The Ting Tings (Regno Unito).

I premi saranno consegnati nel corso di una cerimonia televisiva che si svolgerà nella città olandese di Groninga nella serata di apertura del festival musicale EuroSonic Noorderslag EnglishNederlands. La cerimonia, presentata da Jools Holland, un personaggio televisivo molto conosciuto nel Regno Unito, vedrà l'esibizione degli attuali e precedenti vincitori.

Giunti ormai alla sesta edizione, i premi europei mettono in vetrina successi internazionali e intendono sostenere l'industria musicale europea, che dà lavoro a circa 600 000 persone.

Tra i precedenti vincitori figurano artisti ormai affermati come Carla Bruni, Tokio Hotel, Damien Rice, The Fratellis e Gabriel Rios Deutsch English français , un cantante portoricano che vive in Belgio e che si esibirà nel corso della cerimonia. Questa verrà registra dal vivo e trasmessa attraverso la rete radiotelevisiva EBU (European Broadcasting Union) sabato, 17 gennaio, alle ore 20,15.

Tra i vincitori dell'anno scorso figura anche il gruppo finlandese Sunrise Avenue, che ha vinto con l'album “On The Way to Wonderland”. Mikko Saukkonen, responsabile di promuovere l'etichetta "Bonnier Amigo" dei Sunrise Avenue, ha affermato che il premio ha dato lustro al gruppo, che attualmente sta registrando il secondo album. “Siamo convinti che il premio aiuterà il gruppo anche in futuro.”

La cerimonia dal vivo sul sito dell'EBU English.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili