Percorso di navigazione

I bambini in azione per i loro diritti - 08/09/2008

Disegni con bambini che cantano, giocano a calcio o vestono in giacca e cravatta

Il concorso per il migliore manifesto della campagna per i diritti dell’infanzia è aperto ai giovani. Per i vincitori, un viaggio a Bruxelles e vari premi.

Al centro del concorso di quest’anno è l’idea che i bambini hanno diritto ad essere protetti da abusi e maltrattamenti. I partecipanti devono proporre un manifesto adatto a trasmettere questo messaggio.

La Commissione spera che il concorso stimoli i bambini a parlare fra loro delle situazioni in cui possono e devono cercare aiuto. Per favorire la riflessione sono previste due fasce d’età (10-14 e 15-18 anni) e il lavoro è organizzato in gruppi di almeno quattro persone. Per gli adulti che vogliono dare una mano è stato prodotto del materiale didattico.

Il concorso è alla sua terza edizione, e l’anno scorso ha visto partecipare più di 6 000 persone (il triplo rispetto al 2006).

La selezione avviene anzitutto a livello nazionale: l’assegnazione dei premi in ciascun paese sarà il 20 novembre, giornata internazionale dei diritti dell'infanzia.

I vincitori delle competizioni nazionali si confronteranno in un secondo turno organizzato a livello europeo. I primi tre gruppi classificati per ciascuna fascia d’età saranno invitati a Bruxelles in dicembre per la cerimonia di premiazione e un giro della città e delle istituzioni europee.

I manifesti vincitori saranno pubblicati sui siti Internet dell’UE e negli uffici della Commissione dei rispettivi paesi e potranno essere utilizzati nelle future campagne europee sui diritti dei bambini.

Il concorso rientra in un più ampio sforzo dell’UE volto a far sì che i bambini crescano in un ambiente sicuro. Altri obiettivi sono:

  • rendere Internet più sicura - è stato introdotto un meccanismo per bloccare gli acquisti on-line di pornografia infantile;
  • fare della tutela dell’infanzia una priorità mondiale;
  • combattere il traffico e lo sfruttamento sessuale dei bambini. Esiste anche un numero verde EnglishPDF dedicato ai bambini scomparsi.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili