Percorso di navigazione

Tutelare meglio i diritti degli interpreti e i diritti d'autore nel campo della musica - 20/02/2008

I Black Eyed Peas al Festival rock di Werchter, 2004 (Belgio) © Laurent Van Brussel

Charlie McCreevy, commissario europeo per il mercato interno, intende rafforzare la tutela dei diritti degli interpreti e riesaminare la questione della riscossione dei diritti d'autore in campo musicale.

In Europa nel settore della musica le diverse categorie di artisti non sono tutelate allo stesso modo. Gli interpreti beneficiano attualmente di una tutela dei diritti di riproduzione e diffusione per una durata di 50 anni: molto meno dei compositori, che ne godono per tutta la vita e per ulteriori 70 anni. E 50 anni non sono tanti, se si considera l'innalzamento della vita media.

Migliaia di musicisti e cantanti degli anni '50 e '60 rischiano infatti di vedersi privati, nei prossimi dieci anni, delle royalty che attualmente percepiscono su ogni messa in onda dei brani da loro registrati. Spesso si tratta dell'unica forma di pensione percepita da artisti meno noti.

Da qui la proposta della Commissione di prolungare da 50 a 95 anni la durata della tutela DeutschEnglishfrançais dei diritti di riproduzione e diffusione spettanti agli interpreti europei. Si propone inoltre di consentire ad un interprete di cambiare casa discografica se questa non desidera ripubblicare una registrazione nel corso dei 95 anni previsti.

Gli appassionati di musica non devono temere: queste misure non dovrebbero incidere in alcun modo sui prezzi di vendita.

Il commissario McCreevy intende infine riconsiderare la questione della riscossione dei diritti d'autore DeutschEnglishfrançais, in particolare il modo in cui vengono percepiti e utilizzati i compensi per copia privata (riproduzioni di un'opera per uso personale). Ha pertanto deciso di lanciare un processo di consultazione presso tutti gli operatori del settore, in modo da giungere a soluzioni concrete.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili