Percorso di navigazione

Prestiti per l'avvio e lo sviluppo delle piccole imprese - 25/03/2011

Un ceramista che plasma il bordo di un vaso © UE

Lo strumento europeo di microfinanziamento Progress agevola l'accesso al credito per lo sviluppo e l'avvio di piccole imprese.

Le nuove imprese hanno bisogno di soldi, ma per gli imprenditori in erba non è facile ottenere un prestito, perchè a volte non dispongono di beni, sono disoccupati o hanno referenze creditizie poco soddisfacenti.

Lo strumento europeo di microfinanziamento Progress aiuta i piccoli imprenditori a ottenere i finanziamenti di cui hanno bisogno per avviare la propria attività o crescere. In Europa circa il 99% delle imprese di nuova costituzione (start-up) sono piccole o microimprese e un terzo di esse sono gestite da persone disoccupate.

Il programma dell'UE non offre finanziamenti diretti alle start-up. Piuttosto, aiuta gli istituti di microcredito a erogare piccoli prestiti inferiori a 25 000 euro a questo tipo di imprese o a quelle con meno di 10 dipendenti.

Per accedere ai prestiti promossi da Progress, gli imprenditori e i proprietari di piccole imprese devono contattare un erogatore di microfinanziamenti che partecipa al programma o un intermediario nel loro paese.

Finora, hanno firmato accordi con il Fondo europeo per gli investimenti, che gestisce il programma per conto della Commissione e la Banca europea per gli investimenti, intermediari nei Paesi Bassi, in Belgio e in Bulgaria.

Qredits, l'intermediario con sede nei Paesi Bassi, è una fondazione senza fini di lucro. Guarda al potenziale dell'impresa, piuttosto che al profilo dell'imprenditore o alle sue passate difficoltà. I candidati possono richiedere un prestito a condizione che dispongano di un piano aziendale valido.

L'impresa belga microStart, costituita recentmente, aiuta gli imprenditori nella regione di Bruxelles, mentre la bulgara Mikrofond si rivolge alle persone che vivono nelle zone rurali, comprese le comunità rom.

Sono attualmente in corso accordi con istituti di microcredito anche in altri paesi dell'UE.

Il programma di microfinanziamento è in linea con la strategia dell'UE per la crescita e l'occupazione Europa 2020, il cui obiettivo è portare il tasso di occupazione al 75% e liberare 20 milioni di persone dalla povertà entro il 2020.

Per saperne di più sui programmi di microfinanziamento dell'UE

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili