Percorso di navigazione

Primi successi dell'iniziativa per ridurre le formalità burocratiche - 30/01/2008

Pila disordinata di fascicoli

Secondo un primo rapporto, l'iniziativa dell'UE per la semplificazione delle formalità burocratiche comincia a produrre frutti concreti per le imprese e i cittadini europei.

L'UE comincia a vedere i risultati della sua iniziativa per semplificare la legislazione English. Grazie alla soppressione di oltre 5 000 pagine di disposizioni comunitarie – corrispondenti a 300 atti legislativi – dall’ottobre 2007 ad oggi, le imprese hanno realizzato l’anno scorso risparmi stimati a 500 milioni di euro e si aspettano di economizzare altri 800 milioni tra breve.

Visto che oltre l’80% degli oneri amministrativi percepiti come collegati all’UE sembra attribuibile a soli 40 atti comunitari, la Commissione europea ha deciso che bisogna cambiare le cose. Nel gennaio 2007, si è pertanto prefissata di ridurre gli oneri amministrativi per le imprese English del 25% entro il 2012.

È dunque in corso una rassegna delle varie norme per semplificarne l’applicazione, facendo attenzione a non comprometterne gli obiettivi e a non diminuire la protezione che offrono. Ecco alcuni esempi:

  • si stanno semplificando le regole sui servizi di pagamento DeutschEnglishfrançais affinché gli europei possano effettuare pagamenti dovunque nell’UE in modo altrettanto facile e sicuro che nel loro paese. Il risparmio per l’economia europea potrebbe ammontare addirittura a 28 miliardi di euro l’anno;
  • un codice doganale aggiornato DeutschEnglishfrançais potrebbe far risparmiare molta carta e promuovere una maggiore convergenza tra i sistemi informatici delle 27 amministrazioni doganali nazionali, facilitando il commercio internazionale;
  • una radicale revisione della normativa sulle assicurazioni DeutschEnglishfrançais punta a sostituire 14 atti legislativi con uno solo, che garantirà una tutela uniforme degli assicurati in tutta l’UE;
  • sarà varata quest’estate una normativa d’insieme sulle piccole imprese English (“Small Business Act for Europe”) destinata a semplificare le regole ad esse applicabili.

Nel suo lavoro, la Commissione si fa assistere da un gruppo di esperti indipendenti. Essa ha inoltre istituito un apposito sito per raccogliere i suggerimenti di imprese e singoli cittadini per la riduzione degli oneri amministrativi in Europa.

Visualizzazione a contrasto elevato Caratteri di grandezza normale Aumenta la grandezza caratteri del 200% Invia questa pagina a un amico Stampa questa pagina

 

Hai trovato le informazioni che cercavi?

No

Cosa cercavi?

Hai suggerimenti?

Link utili