Percorso di navigazione

MERIDIUM

News

MERIDIUM

  • Data di inizio : 06/01/2014 09:24:21

Emigrazione, multilinguismo e scolarizzazione nei paesi dell’Europa meridionale

 

MERIDIUM (Multilingualism in Europe as a Resource for Immigration—Dialogue Initiative among the Universities of the Mediterranean) è un progetto triennale (2009-2011) co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma di apprendimento permanente (LLP), Attività chiave 2 – Lingue. Il suo principale obiettivo è quello di documentare le situazioni di multilinguismo presenti nei paesi dell’Europa meridionale mediante una raccolta di dati effettuata fra gli allievi della scuola primaria e le loro famiglie.

Hanno partecipato al progetto l’Università per Stranieri di Perugia, responsabile del coordinamento, l’Università di Malta, l'Universidade Nova di Lisbona, l’Università di Transilvania-Brasov, l’Università di Babeş-Bolyai-Cluj-Napoca, l’Università del Litorale-Capodistria e l’Università di Salamanca.

La ricerca MERIDIUM, condotta in 57 scuole primarie, ha coinvolto 2.067 alunni dell’ultimo anno e le loro famiglie. Un volume recentemente pubblicato (Migration, Multilingualism and Schooling in Southern Europe) sintetizza i principali risultati della ricerca, presentando un’”istantanea” dei repertori e degli usi linguistici, delle percezioni e degli atteggiamenti riguardo al multilinguismo, quali emergono in aree ad alta densità migratoria selezionate nei diversi Paesi del progetto.

Accanto all’attività – tuttora in corso – di disseminazione e discussione dei risultati della ricerca presso le scuole di ciascun Paese della rete, i ricercatori MERIDIUM stanno portando avanti collaborazioni con singoli istituti scolastici allo scopo di promuovere una riflessione critica sulle strategie che possono essere adottate per rendere l’ambiente educativo più consapevole ed aperto nei confronti della diversità linguistica.

Per saperne di più su MERIDIUM