Percorso di navigazione

Crisi dei rifugiati: prossimi passi

Foto di rifugiati Siriani in un campo. Photo Credits: European Commission DGecho

La Commissione presenta oggi una comunicazione sulle prossime tappe nella cooperazione UE-Turchia e una relazione su ricollocazione e reinsediamento

 
2016/03/16

La Commissione ha presentato oggi il suo contributo al Consiglio europeo di giovedì e all’incontro di venerdì dei capi di Stato e di governo dell’UE con il primo ministro turco. In una comunicazione sulle prossime tappe nella cooperazione UE-Turchia la Commissione delinea i dettagli giuridici, operativi e finanziari dell’attuazione dei principi concordati con la Turchia il 7 marzo.

Il Vicepresidente Frans Timmermans ha dichiarato” Le proposte discusse oggi dai leader dell'UE e della Turchia, relative al rimpatrio di tutti i nuovi migranti irregolari e richiedenti asilo che arrivano in Grecia dalla Turchia come misura temporanea e straordinaria da attivare il prima possibile, e al reinsediamento nell'UE dei Siriani provenienti dalla Turchia, possono smantellare una volta per tutte il modello di attività dei trafficanti. Questo però può avvenire solo in conformità del quadro giuridico internazionale e dell'UE”.  

Oggi la Commissione riferisce anche sull'attuazione dei meccanismi temporanei di ricollocazione di emergenza e sul programma europeo di reinsediamento. La relazione riassume le sfide e propone raccomandazioni per migliorare l'attuazione di questi programmi.

Dimitris Avramopoulos, Commissario europeo per la Migrazione, gli affari interni e la cittadinanza, ha affermato: “La situazione umanitaria in Grecia si aggrava ogni giorno di più: è urgente che gli Stati membri onorino i loro impegni per impedire l'ulteriore deteriorarsi della condizione dei rifugiati nel paese”.

Il Collegio dei Commissari ha discusso inoltre le misure a lungo termine da adottare, in particolare i miglioramenti al sistema di Dublino che determina quale Stato è responsabile della richiesta di asilo. Dopo il dibattito di orientamento, il 6 aprile il Collegio delineerà la sua visione strategica sulle possibilità di riforma.

 

Per saperne di più:

 

Per ulteriori informazioni

Comunicato stampa: sei principi per la cooperazione UE-Turchia sulla crisi dei migranti

Comunicazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento europeo: Prima relazione su ricollocazione e reinsediamentopdf

Allegato 1: Ricollocazioni dalla Greciapdf

Allegato 2: Ricollocazioni dall'Italiapdf

Allegato 3: Grecia - Relazione sullo stato dei lavoripdf

Allegato 4: Italia - Relazione sullo stato dei lavoripdf

Allegato 5: Iter per le ricollocazioni dalla Greciapdf

Allegato 6: Situazione dei reinsediamenti al 15 marzo 2016, in linea con le conclusioni del 20 luglio 2015pdf

Allegato 7: Reinsediamenti previsti dopo il 15 marzopdf

 

 

 

 

Altri strumenti

  • Versione stampabile
  • Riduci carattere
  • Ingrandisci carattere