Percorso di navigazione

Nuovo progetto di cooperazione UE-Cina nel settore dell'aviazione

Foto di un aeroplano atterrato. Photo Credits: Arthur John Picton su Flickr

L'Unione europea e la Cina lanciano un nuovo programma nel settore dell'aviazione che migliorerà la cooperazione e faciliterà lo scambio di buone pratiche.

 
2016/02/24

Unione europea e Cina hanno dato ufficialmente il via all'EU-China Aviation Partnership Project, un programma di cooperazione nel settore dell'aviazione civile. Il programma sarà attuato congiuntamente dall'Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) e dall'amministrazione dell'aviazione civile cinese. Con un bilancio di 10 milioni dallo strumento di partenariato europeo, questo programma quinquennale servirà a migliorare la cooperazione in settori quali la sicurezza e la protezione dell'ambiente, e faciliterà lo scambio di buone pratiche e standard.

Nel settore dell'aviazione la Cina è uno dei mercati più in crescita, e un partner importante per l'Europa. La Commissione ha proposto di negoziare un accordo globale UE-Cina sull'aviazione come parte della nuova strategia dell'aviazione per l'Europa adottata nel dicembre 2015. L'accordo migliorerebbe le connessioni tra le due regioni e, facilitando commercio e turismo, porterebbe consistenti benefici economici.

 

Per saperne di più:

Informazioni sul sito dell'agenzia EASA

 

 

Altri strumenti

  • Versione stampabile
  • Riduci carattere
  • Ingrandisci carattere