Percorso di navigazione

Cultura: la rassegna della cultura europea in Italia
Twitter  Facebook  RSS  Email
PrintPrint

11/04/2013

    Cultura: la rassegna della cultura europea in Italia

    Dante, il suo pensiero, la sua poesia e la sua lingua: la nuova puntata della rassegna della cultura europea in Italia, si apre con il Sommo Poeta, attraverso la presentazione dell'opera video "Maratona Infernale. In Viaggio con Dante". L'originale opera audiovisiva, pubblicata in uno splendido cofanetto DVD a cura della Società Dante Alighieri, punta a riscoprire la Divina Commedia grazie a una rilettura in chiave contemporanea dell’Inferno dantesco, illustrandone i versi con le immagini del patrimonio storico-artistico e naturalistico italiano.  L'ideatore del progetto, Paolo Peluffo, il critico Massimo Cardillo e il regista Lamberto Lambertini, spiegano agli ascoltatori l’ispirazione che ha permesso di adattare Dante al linguaggio audiovisivo. 

     

    Eventi culturali presentati:

     

    -        Presso la sede centrale della Società Dante Alighieri, mercoledì 17 aprile alle ore 17.30, si terrà la conferenza "Mi ritrovai in una sala oscura. Il fantastico viaggio di Dante nei gironi pellicolari." a cura di Massimo Cardillo. L'iniziativa è una creativa e moderna raffigurazione dell'Inferno, Paradiso e Purgatorio dantesco attraverso immagini, strumenti ed effetti speciali.

     

    Società Dante Alighieri

    Piazza di Firenze 27, Roma

    Info-tel.:+39 06 687 3694

     

    -        Giovedì 11 aprile 2013, presso l'Accademia d'Ungheria, verrà presentato "Online Barokk. Poesia italiana nel Secondo Novecento" a cura di Géza Sallay, Endre Szkárosi.  Il libro è l'ennesima una manifestazione del grande interesse per la cultura poetica italiana che - in varie dimensioni e con diversa intensità nel tempo - ha sempre caratterizzato l'atteggiamento del pubblico e degli intellettuali magiariIl libro illustra di nuovo quell'incessante interesse in Ungheria per la cultura poetica italiana che in varie dimensioni e con diversa intensità nel tempo, ma caratterizzava sempre l'attitudine culturale ungherese nei confronti d'Italia.

     

    Accademia d’Ungheria

    Via Giulia 1, Roma

    Info-tel.: +39 06.6889671

     

    -        Per il sesto anno consecutivo parte la rassegna musicale e culturale Suona francese. L'evento, che approderà in quaranta città italiane da aprile a luglio 2013, è organizzato e promosso dall'Ambasciata di Francia in Italia e dall'Institut français Italia.  

     

    Institut français d'Italie

    Ambassade de France en Italie / Institut français d'Italie

    Piazza Farnese 67, Roma

    Info-tel.:  +39 06 68 60 13 10

     

    -        Dal 16 aprile al 11 Maggio appuntamento con il nuovo cinema francese Rendez-vous. L'iniziativa, organizzata dall'Institut Français Italia, da parte dell’Ambasciata di Francia, è giunta alla terza edizione con l’obiettivo di far scoprire al pubblico italiano il cinema francese contemporaneo in tutta la sua varietà. Le proiezioni si svolgeranno a Roma per cinque giorni, mentre minisezioni del festival si svolgeranno in diverse città italiane quali Palermo, Milano, Torino e Bologna.

     

    Institut Français – Centre Saint Louis

    Largo Toniolo 20/22

    00186, Roma

    Tel. +39 06 6802626

    ilfrancese@saintlouisdefrance.it

     

    -        Il Mei e Musicletter.it danno vita alla prima edizione della Targa Mei Musicletter - Indie Blog Award 2013, il primo premio nazionale destinato al miglior blog o sito web indipendente d’informazione musicale e culturale. Il riconoscimento verrà assegnato a fine settembre a Faenza nell’ambito del MEI 2.0 - Meeting Etichette Indipendenti.

     

    Luca D’Ambrosio

    lucadambrosio@gmail.com

    www.musicletter.it

     

    Giordano Sangiorgi

    giordano.sangiorgi@audiocoop.it

    www.audiocoop.it  Luca D’Ambrosio
    lucadambrosio@gmail.com
    www.musicletter.it

    * * * *
    Giordano Sangiorgi
    giordano.sangiorgi@audiocoop.it
    www.audiocoop.it

     

    -        Giovedì 18 aprile 2013 alle ore 20:00 presso il Forum Austriaco di Cultura, si esibirà in concerto il duo formato da Florian Kitt (violoncello) & Aima Labra Makk (pianoforte). Le suonate per violoncello e pianoforte saranno dedicate esclusivamente alla musica contemporanea. Il repertorio del duo prevede opere del giovane compositore contemporaneo Clemens Gadenstätter, "Roma Diary 2" di Nigel Osborne, e opere di Zoltan Kodaly e Igor Strawinsky.

     

    Istituto di Cultura Austriaco

    Viale Bruno Buozzi 111-113, Roma

    Tel. +39 06 3608261

     info@oehirom.it

     

    -        Fino al 02 Giugno 2013, a Milano,  sarà in esposizione "The Desire for Freedom. Arte in Europa dal 1945" una mostra con oltre 100 opere tra dipinti, fotografie, sculture, video ed installazioni, provenienti da 28 paesi diversi e realizzate da artisti di differenti nazionalità. La manifestazione espositiva fa parte di un progetto di ricerca, realizzato su iniziativa del Consiglio d'Europa e con il sostegno finanziario della Commissione Europea, che ha visto la collaborazione internazionale di 36 Paesi membri e illustra il superamento della tradizionale visione dell'Europa postbellica, quale teatro della guerra fredda tra blocco orientale e occidentale.  

     

    Palazzo Reale,

    Piazza del Duomo 12,  Milano

    Info-tel.: +39 02 8846 5236

     

    -        Il Goethe-Institut promuove un sondaggio online in 30 Paesi appartenenti all’Unione Europea e con essa confinanti. L’obiettivo è comporre l’immaginario collettivo europeo e trovare il canone culturale che definisce il cittadino europeo. Fino al 19 maggio si può partecipare al sondaggio con domande tradotte in ben 24 lingue.

     

    www.goethe.de/europaliste

     

    Ospiti:

     

    -        Paolo Peluffo, vicepresidente della Società Dante Alighieri, è un giornalista italiano, consigliere della Corte dei Conti e sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio;

    -        Massimo Cardillo, storico e critico cinematografico, già presidente dell’Associazione Italiana per le Ricerche di Storia del Cinema;

    -        Lamberto Lambertini, regista e grafico italiano;

    -        Endre Szkàrosi, curatore dell'antologia bilingue "Online Barokk - Poesia italiana nel Secondo Novecento"

    -        Anouk Aspisi, addetta culturale dell'Ambasciata di Francia in Italia;

    -        Max Saidel, esperto audiovisivo presso l'Institut Français Italia;

    -        Luca D'Ambrosio, responsabile di Musicletter.it;

    -        Florian Kitt, violoncellista;

    -        Domenico Piraina,  responsabile della Direzione Centrale Cultura del Comune di Milano - Servizio mostre e coordinamento attività espositive;  

    Musica:

    Florian Kitt (violoncello) Rita Medjmorec (piano): Sonata in C opus 65 (1960) di  Benjamin Britten, brano N°16 "scherzo" ; "3+3+2", un brano di  Kurt Estermann (1988).

    Conduttore:

    Thierry Vissol, economista e consigliere speciale Media & Comunicazione, Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

     

    Coordinatori:

    Raphael Gallus e Laura Boselli, rappresentanti in Italia della DG Traduzione, Commissione europea.

     

    Regia: Andrea Leonetti  

     

    Assistente al programma: Tomasz Koguc con l'aiuto di Mauro Mascia

     

    La trasmissione è disponibile in podcast:

    Commissione europea – Rappresentanza in Italia

    http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm

    Facebook: www.facebook.com/unlibropereuropa

    Twitter: twitter.com/libropereuropa

    APP Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.simoneturano.studioeuropa&feature=search_result

     

     

     

     

     

     

    Link connessi

    Ultimo aggiornamento: 11/04/2013  |Inizio pagina