Percorso di navigazione

Speciale: Il libro e la Commissione europea
Twitter  Facebook  RSS  Email
PrintPrint

11/01/2013

 

La biblioteca della Commissione europea, strumento di lavoro per molti addetti  ma anche uno degli elementi in cui si incarna l’identità culturale dei cittadini europei.

    Speciale: Il libro e la Commissione europea

    Ascolta la puntata

    La biblioteca è uno degli elementi in cui si incarna l’identità culturale di una comunità. Una biblioteca contemporanea, fisica e virtuale, deve fungere da ponte tra il sapere e le esigenze di un'opinione pubblica sempre più attenta e istruita. Prossimità e trasparenza sono le parole chiave che i Trattati comunitari pongono alla base della politica d informazione e comunicazione dell’Unione europea.

    Il miglioramento dei canali di comunicazione esistenti, la creazione di nuovi metodi di approccio alla documentazione e la semplificazione di quelli già esistenti, sono divenuti una priorità. Da ciò, la creazione di specifici database rappresenta uno dei principali strumenti di lavoro della Commissione. I database costituiscono, infatti, il sistema informativo centrale ovvero lo strumento attraverso il quale viene gestito il patrimonio conoscitivo e informativo interno ed esterno delle Istituzioni europee.

    Ospiti:

    Roberta Persichelli Scola, responsabile della Biblioteca centrale della Commissione europea;

    Monique Dejeans,  dall'Ufficio pubblicazioni dell'Unione europea (OPE);

    Giacomo Gattinara, membro del servizio giuridico e autore di saggi giuridici;

    Noémie Fabregue, membro dell'Agenzia Cultura della Commissione;

     

    Conduttore: Thierry Vissol, economista e consigliere speciale media & comunicazione, Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

    Assistente al programma: Tomasz Koguc

     

    La musica della puntata è quella di un gruppo famoso di musica celtica, SHANTALA, creato nel 1999, con alcuni funzionari irlandesi della Commissione e una cantante scozzese, tra cui Joe Hennon, il portavoce del Commissario Janeck Potocnik, responsabile per l'ambiente.

    I brani in ascolto, tratti dal terzo ed ultimo CD, "Turas" (viaggio in gaelico), sono: "What do you do with what you've got", "Gloomy Winter", "Fair and Tender Maidens", "Marching in Jig Time".

     

    Link connessi

    Ultimo aggiornamento: 23/01/2013  |Inizio pagina