Percorso di navigazione

Ferrovie, terrorismo e privacy
Twitter  Facebook  RSS  Email
PrintPrint

01/02/2013

Ascolta la puntata

Lotta contro l'estremismo violento e un nuovo pacchetto per le ferrovie in UE

    Ferrovie, terrorismo e privacy

    Cresce la fiducia dei mercati nell'economia Ue. La moneta europea continua ad apprezzarsi arrivando a 1,35 dollari per un euro. Anche il prezzo del greggio ricomincia a risalire, toccando il suo massimo da tre mesi con 115 dollari al barile.

    Il differenziale di rendimento tra i titoli decennali tedeschi ed italiani si attesta a quota 260 punti. Le misure della BCE e dell'UE hanno ridato fiducia sui titoli di stato.

    Mario Monti ha incontrato Angela Merkel a Berlino prima della visita di domenica in Francia con Hollande, annunciando come l’Italia, da 10 anni assieme a Germania e Francia, è un contribuente netto dell’Unione Europea, al punto da diventare nel 2011 primo contribuente. Una posizione che andrà discussa nel Vertice di giovedì prossimo, in vista dell’approvazione del bilancio europeo 2014-2020. Di fatto il bilancio UE è essenzialmente un bilancio di investimenti, quindi necessari per rilanciare la crescita.

    La Commissione europea ha approvato il IV° Pacchetto ferroviario, un insieme di misure volte a migliorare la qualità e incrementare l'offerta dei servizi ferroviari in Europa. Tra le proposte, presenti nel Pacchetto presentato dal Commissario ai trasporti Siim Kallas, c'è l'apertura dei servizi ferroviari nazionali a nuovi attori, anche internazionali, la creazione di un mercato europeo per il trasporto dei passeggeri dal 2019; standard unici per la costruzione di treni e parco macchine; l'istituzione dell'Agenzia Ferroviaria Europea come unica responsabile del rilascio di autorizzazioni per la messa sul mercato di veicoli e di certificati sulla sicurezza.

    In occasione della Giornata europea della protezione dei dati personali, l’Autorità Garante per la privacy coglie l’occasione per spiegare ai cittadini quali sono le informazioni di carattere personale raccolte e trattate, il perché di tale trattamento e i diritti di cui ciascuno dispone in questo ambito.

    Il terrorismo in tutte le sue forme rappresenta una sfida fondamentale per la sicurezza interna nell’UE. Per prevenire la radicalizzazione e combattere questo fenomeno è stata lanciata nel 2011 la  RAN,  Radicalisation Awareness Network, con lo scopo di aiutare gli operatori locali che si trovano in prima linea per combattere l’estremismo violento in Europa e agevolare lo scambio di esperienze e migliori pratiche. Una conferenza di alto livello tenutasi a Bruxelles il 29 gennaio, ha visto la partecipazione attiva di operatori del settore, ministri e autorità locali, al fine di dare una nuova dimensione all’azione dell’UE contro l’estremismo violento.

    L'Irlanda ha assunto la presidenza di turno del Consiglio dell'UE nel primo semestre dell'anno. Il Presidente, Micheal Higgins, verrà in visita di Stato il 6 e 7 febbraio p.v. Il Vice capo Missione all'Ambasciata Irlandese, Eoin Duggan, ha presentato gli obiettivi e le sfide dei prossimi mesi.

    - Rassegna stampa con Andrea Pipino di Internazionale e presseurop.eu

    - Rassegna cinematografica “Nuovo Cinema Europa” con Massimo Saidel

    - Il disco della settimana, scelto in collaborazione con Luca d'Ambrosio di www.musicletter.it , è "Lo stato in cui sono stato" del gruppo Blastema.  Il brano scelto è “Dopo il due"

    Sito: http://www.blastema.it/

     

    Ospiti:

    Eoin Duggan, vice capo Missione all’Ambasciata d’Irlanda

    Antonello Soro, presidente dell'Autorità Garante per la Privacy italiana

    Andrea Pipino, responsabile sezione "Europa" di Internazionale

    Massimo Saidel, esperto audiovisivo presso l’Institut Français in Italia 

    Stefano Manservisi, direttore generale Affari Interni della Commissione europea

    Jocelyn Fajardo, amministratore presso la DG Trasporti della Commissione europea

     

    Una trasmissione ideata da:

    Thierry Vissol, economista e consigliere speciale Media & Comunicazione, Rappresentanza in Italia della Commissione europea

     

    Conduttore: Luca Singer

    Regia: Alessandro Bufarari

    Assistente al programma: Tomasz Koguc con l’aiuto di Mauro Mascia

     

    La trasmissione è disponibile in podcast: 

    Commissione europea – Rappresentanza in Italia

     http://ec.europa.eu/italia/studio_europa/index_it.htm

     Facebook: www.facebook.com/22minuti

     Twitter: www.twitter.com/22minuti

     Euradionantes: http://www.euradionantes.eu/emission/22-minuti

     APP Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.simoneturano.studioeuropa&feature=search_result

    Link connessi

    Ultimo aggiornamento: 05/02/2013  |Inizio pagina